1. Internet

Come spiare un cellulare

Sono in molti a chiedersi quanti metodi esistono per spiare un cellulare, indipendentemente dal fatto che esso abbia un sistema operativo Android o iOS. A dir la verità, spiare un cellulare può voler dire più cose: controllare le conversazioni intercorse su applicazioni di messaggistica istantanea come WhatsApp, Facebook, MessengerTelegram e altre. Oppure ascoltare le chiamate, spiare un telefono, tracciare i movimenti di una persona via GPS e chi più ne ha più ne metta.

In questa guida ti mostrerò quali sono i metodi che vengono solitamente usati in modo da metterti in guardia e permetterti di tutelare la tua privacy. Lo scopo di questo tutorial è puramente informativo e non mi riterrò responsabile di eventuali danni causati dall’applicazione di queste procedure. Ti sconsiglio vivamente di mettere in pratica questi metodi per fini illeciti o illegali.

Come spiare un cellulare

Come spiare un cellulare

Sono sempre di più le persone che utilizzano uno smartphone e questo lo sanno bene i curiosi che sanno come spiare un cellulare. Indipendentemente dal fatto che vogliano controllare un iPhone o uno smartphone Android, lo spionaggio (di solito) è indirizzato alle app di messaggistica. Le applicazioni come WhatsApp, Messenger, Facebook e Telegram sono prese di mira per reperire informazioni e comunicazioni importanti senza che nessuno se ne possa accorgere.

Poi c’è anche chi desidera spiare un cellulare per tracciare i movimenti di un figlio o per tenere d’occhio il loro telefono con fini di controllo parentale. Tuttavia, il primo caso va per la maggiore. Ed è per questo che conoscere tali tecniche permetterà a voi tutti di tutelare la tua privacy, poiché una volta conosciuti i procedimenti potrai difenderti. Ho riassunto gli articoli più importanti che ho scritto sull’argomento, elencandoli con una breve descrizione in modo che tu possa scegliere quello che fa al caso tuo.

Una delle app utilizzate da chi vuole spiare un telefono è mSpy. Ha un’infinita varietà di funzioni e processi che rendono il cellulare un investigatore virtuale a tutti gli effetti. Permette infatti di:

  • Ascoltare i suoni nei dintorni del cellulare controllato;
  • Monitorare i Social Media Facebook e Twitter;
  • Visualizzare gli URL e dei siti del Browser;
  • Bloccare le applicazioni;
  • Tracciare tramite GPS i movimenti con geolocalizzazione;
  • Visualizzare SMS, Whatsapp, iMessage e Chiamate;
  • Visualizzare Foto e Video Scattati e registrati;
  • Visualizzare email e contatti;
  • Scattare delle SpyFoto dal cellulare controllato.

Le App per spiare WhatsApp

Controllare la più utilizzata app di messaggistica è un po’ complicato farlo senza l’aiuto di applicazioni di terze parti. Ed ecco che app e tweak conosciuti per altri scopi (come Titanium Backup, Watusi e altre) risultano utili anche per questo. Ho approfondito nella mia guida sulle app più potenti per spiare WhatsApp.

Spiare le Conversazioni di WhatsApp

Tramite questa guida potrete conoscere tutte le possibili tecniche per spiare le chat di WhatsApp, nessuna esclusa. Troverai più di 30 procedure diverse ed altre 15 per difendersi da tutto questo. Una guida mirata e molto apprezzata, da non perderne la lettura.

Spiare le chat di Facebook

Controllare le conversazioni di Messenger o Facebook purtroppo non è poi così difficile. Basta un keylogger per registrare le password immesse da un utente durante l’accesso per rubare le credenziali del suo profilo. Poi se proprio non si riesce basterà utilizzare un fake login.

Come spiare un cellulare a distanza

  1. Cerberus per spiare Android (l’articolo è dedicato a WhatsApp ma la configurazione vale per tutto)
    L’eccellente antifurto per Android viene spesso utilizzato per questi scopi. Con esso è infatti possibile attivare molteplici funzionalità da remoto per inviare comando al dispositivo target come quello che consente di scattare gli screenshot delle conversazioni per poi riceverli comodamente via email.
  2. Configurare un Family Locator
    Ci sono parecchie applicazioni per il parental control come Life360 con cui è possibile tracciare la precisa posizione GPS degli account che si ha tra le proprie cerchie.
  3. Il MAC Spoofing
    Tra le più scelte, clonare WhatsApp ingannando l’indirizzo univoco di un dispositivo è la più emergente. Essa è difatti una delle tecniche più affidabili per controllare le conversazioni a distanza senza che nessuno possa accorgersene.

Come evitare che il cellulare venga spiato

Non pensare di essere così indifeso. Esistono degli accorgimenti per evitare di farsi spiare un cellulare, sta solo a te decidere se usarli oppure no. Vediamo quindi quali sono tutte le procedure di difesa.

  1. Difendere WhatsApp
    Ho scritto una guida approfondita su come difendersi da chi ti spia su WhatsApp dove ho riassunto tutte le più importanti tecniche per difendere un account su WhatsApp. Applicando tutti questi consigli, nessuno avrà modo di invadere la tua privacy.
  2. Applicare una Password alle app più importanti
    Bloccare con PIN gli accessi alle applicazioni più personali (ti spiego come fare per Whatsapp e Telegram) è uno dei più trucchi semplici ma anche più efficaci che si possa applicare per massimizzare la sicurezza di un dispositivo Android o iOS.
  3. Usare password “usa e getta”
    La password temporanea per FB è una delle più ingegnose procedure di sicurezza. Grazie ad essa sarà facile proteggere efficacemente l’account Facebook da eventuali minacce poiché la verifica d’accesso sarà doppia.
  4. Evitare di essere localizzato
    Leggi la mia guida su come non farsi localizzare su WhatsApp. Questa tecnica potrà esserti utile anche per i family locator e Cerberus. Potrai con essa falsificare le tue coordinate GPS reali, camuffando così la cronologia posizione per evitare che qualcuno possa tracciarti.

Infine, ricorda di:

  1. Non comunicare a nessuno le tue password
  2. Non lasciar mai il telefono incustodito senza blocchi
  3. Configurare gli antifurto correttamente
  4. Utilizzare account con password efficaci
  5. Usa sistemi per salvare le password in modo sicuro

Pubblicità