Come usare Gestione attività come amministratore

Lo strumento Gestione attività ti permette di monitorare le attività del sistema, controllare le performance del PC ed effettuare numerose operazioni. Tuttavia, per effettuare determinate procedure, dovrai usare Gestione attività come amministratore.

Per utilizzare lo strumento Gestione attività come amministratore, innanzitutto devi utilizzare un account amministratore, successivamente dovrai effettuare una semplicissima operazione.

APPROFONDISCI: Come verificare se stai utilizzando un account amministratore

Puoi avviare Gestione attività come amministratore in 3 modi diversi, nei paragrafi che seguono troverai tutte le procedure descritte nel dettaglio.

Come avviare Gestione attività come amministratore

Come accennato in precedenza, puoi avviare Gestione attività come amministratore in 3 modi diversi: utilizzando il Menu Start, dal Terminale o aggiungendo un’icona sul desktop.

Sotto trovi tutte le procedure descritte passo, passo, quindi dopo aver letto l’articolo, sceglie quella che si addice maggiormente alle tue esigenze.

Menu Start

Per avviare e usare Gestione attività come amministratore, il modo più semplice è quello di utilizzare il menu Start. I passaggi da effettuare sono molto semplici:

  • Digita nel campo di ricerca di Windows “Gestione attività”;
  • Fai clic sulla voce “Esegui come amministratore”, presente nella parte destra del menu Start;
avviare gestione attività come amministratore
  • Clicca su “Si” quando richiesto.

Terminale

Per avviare da terminale Gestione attività come amministratore la procedura è leggermente più lunga, ma comunque sempre molto semplice, ecco cosa devi fare:

  • Premi da tastiera WIN + X o clicca con il tasto destro del mouse sul tasto Start;
  • Fai clic sulla voce “Terminale (admin)”, se utilizzi Windows 10 fai clic sulla voce “Windows PowerShell (amministratore)”;
  • Clicca su “Si”;
  • Nella finestra del terminale digita il seguente comando:
taskmgr
  • Premi INVIO.

Dopo qualche istante si avviare Gestione attività con privilegi di amministratore.

Collegamento al desktop

Se devi utilizzare spesso Gestione attività come amministratore, ti suggerisco di aggiungere un’icona al desktop che ti consentirà di avviare lo strumento come amministratore in modo davvero rapido. Non ti preoccupare, creare collegamenti sul desktop è un’operazione piuttosto semplice, ecco quello che devi fare:

  • Digita nel campo di ricerca di Windows “Gestione attività”;
  • Clicca sulla voce “Apri percorso file”;
  • Dopo pochi istanti si aprirà una finestra di “Esplora file” e potrai vedere l’icona dello strumento, quindi, clicca con il tasto destro su quest’ultima;
  • Dal menu contestuale che si apre, seleziona la voce “Invia a” e poi fai clic sulla voce “Desktop (crea collegamento)”;

Nota: se utilizzi Windows 11, per visualizzare la voce “Invia a”, dovrai prima cliccare sulla voce “Mostra altre opzioni” presente nel nuovo menu contestuale di Windows 11.

APPROFONDISCI: Come ripristinare il vecchio menu contestuale
  • Individua l’icona appena creata nel desktop e fai clic su quest’ultima;
  • Dal menu contestuale che si apre, clicca sulla voce “Proprietà”;
  • Seleziona la tab “Collegamento”;
  • Clicca sul pulsante “Avanzate”;
  • Metti il segno di spunta accanto all’opzione “Esegui come amministratore”, quindi clicca sul pulsante “OK”;
aprire gestione attività come amministratore
  • Fai clic sul pulsante “Applica” e poi fai clic sul pulsante “OK”.

A questo punto per avviare Gestione attività come amministratore, ti basterà effettuare un doppio clic sull’icona presente nel desktop.

Autore
Paolo Dal Lago
Appassionato di tecnologia da quando per la prima volta, a 13 anni, ho sentito parlare di quella strana cosa in arrivo chiamata "Internet". Durante la pandemia covid ho creato la piattaforma senza scopo di lucro TorniamoPresto.it, per aiutare concretamente i commercianti a superare le difficoltà grazie al digitale.

Creato con il in Italia - Privacy Policy - Cookie Policy - Preferenze privacy