1. Instagram

Come farsi scrivere da una persona su Instagram

Instagram è il social network basato sulla condivisione di immagini, certo, ma anche di esperienze, opinioni e creatività di ogni tipo. Non è così difficile catturare l’attenzione di qualcuno con i tuoi stessi interessi, che potrebbe scriverti e iniziare a parlare con te nei DM. Per DM intendo Direct Message, cioè il sistema di messaggistica del social che non ha nulla da invidiare a WhatsApp o Facebook Messenger, perché permette di inviare vocali, foto, video, videochiamare e creare gruppi.

Se sei arrivato qui, tuttavia, è perché stai cercando qualche consiglio per farti scrivere da una persona su Instagram. Magari c’è una ragazza o un ragazzo che ti piace e non te la senti di fare il primo passo, oppure hai una piccola azienda e vorresti essere contattato da potenziali clienti, perché al contrario, se fossi tu a inviare il primo messaggio, potresti risultare uno spammer. Le circostanze sono le più varie e non ci sono delle vere regole da seguire, solo buon senso, educazione e un po’ di inventiva. Nella guida che segue, comunque, ti darò alcuni consigli per fare in modo che un utente (anche famoso) possa contattarti su Instagram, ma ricorda di fare solo ciò che ti fa sentire a tuo agio, e sii te stesso.

Indice

Requisiti

Per essere cercato su Instagram, innanzitutto devi aver creato un tuo account sulla rete sociale, meglio se con un minimo di follower (che possono essere anche persone che conosci nella vita reale).

Instagram ti permette di scegliere tra un profilo pubblico o privato. Nel caso decidessi di attivare un profilo aziendale, invece, questo sarebbe sempre pubblico. Se il tuo obiettivo è quello di farti scrivere dalle persone nei commenti o nei DM, ti consiglio di lasciare il profilo pubblico, che ti farà guadagnare views, perdendo un po’ in termini di privacy: ciò che pubblichi, infatti, può essere visto da tutti, senza che tu possa scegliere chi siano i tuoi follower.

C’è ovviamente la possibilità di impostare l’account come privato, come ti dicevo. In questo modo, solo le persone approvate potranno vedere i contenuti che pubblicherai: un guadagno per la tua riservatezza, ma così ti sarebbe molto più difficile essere contattato, soprattutto da chi non ti conosce, perché dovrebbe necessariamente iniziare a seguirti per avere “un assaggio” di chi sei online.

Considerazioni sulle richieste dei DM su Instagram

Per una questione di privacy il sistema di messaggistica di Instagram dispone di alcune limitazioni. Può quindi capitarti di non accorgerti di aver ricevuto un messaggio da una persona, soprattutto se non la segui. In questo caso infatti i messaggi non compaiono nella schermata principale dei Direct, ma in una cartella separata, denominata “Richieste”: si tratta appunto delle richieste di messaggio da parte dei contatti, che potrai accettare, cliccando il bottone “Consenti”, o eliminare.

Instagram, tuttavia, non notifica la ricezione delle richieste di messaggio (o almeno, non sempre). Pertanto, potresti essere stato contattato da qualcuno che hai ignorato per sbaglio. Per recuperare questa conversazione, leggi come vedere le richieste di messaggi su Instagram. Se sei stato contattato da uno o più utenti che non segui, comunque, troverai un avviso in blu, in alto a destra.

Se hai un’azienda e vuoi metterla su Instagram

Se sei titolare di una piccola impresa e vuoi iniziare a promuovere la tua attività su Instagram, la prima cosa da fare è attivare un profilo IG aziendale. Se hai già un account, ti basterà convertirlo; altrimenti, puoi crearlo ex novo e impostarlo come aziendale direttamente in fase di iscrizione.

Compiuto questo passaggio, potresti tornare a domandarti come farsi scrivere dagli altri utenti su Instagram. Ecco qualche consiglio:

  • Mostrati sempre disponibile a dare maggiori informazioni nei Direct;
  • Non omettere dettagli fondamentali sulla tua attività, che altrimenti sarebbe controproducente;
  • Inizia tu la conversazione, ma in modo indiretto, ovvero con una domanda nelle storie o nei post;
  • Cerca di non ignorare nessuno e vedrai che i tuoi follower ti scriveranno ancora.

Metodi e consigli

come farsi scrivere da una persona su Instagram

Non c’è un vero e proprio manuale da seguire per essere contattati su Instagram. A volte, è semplicemente una questione di “fortuna”. Tuttavia, posso darti qualche consiglio pratico per far sì che ci siano buone probabilità che questo accada.

Ricordati che, soprattutto se usi i social per divertimento e non per il tuo business, avere tante interazioni non è fondamentale. Rimani dunque te stesso e cerca di non risultare inappropriato.

Avere un profilo attivo

Il requisito principale per farti scrivere su Instagram, soprattutto da chi non ti conosce nella vita reale, è non sembrare un account fake. Per non esserlo, basta veramente poco.

Innanzitutto, potresti mettere una tua foto come immagine del profilo: se non te la senti di mostrare un primo piano, va bene anche scattata da lontano o modificata con dei filtri e chiaroscuro.

Se non hai ancora pubblicato alcun contenuto, comincia a farlo, perché è molto difficile fidarsi di un profilo con nessun post. Cerca di pubblicare contenuti con regolarità, una volta alla settimana (se non lo fai per business, andrà benissimo questo intervallo di tempo).

Infine, aggiorna il profilo e modifica eventuali contenuti datati. Puoi anche pensare di eliminare tutto e fare un “restyling”.

Mostrare i propri interessi

Ora che hai un profilo attivo, dovrai scegliere cosa pubblicare, soprattutto nell’ottica di farti scrivere da altri utenti, sia tramite i DM, sia nei commenti.

Il consiglio è di mostrarti per quello che sei e far vedere ai tuoi follower cosa ti interessa, che sia la musica, lo sport, la moda, l’arte o altro ancora. In questo modo, potrai crearti una cerchia di persone con le tue stesse passioni, con le quali sarà più facile iniziare una conversazione.

Specializzarsi

Se sei molto esperto di un argomento che credi possa interessare ai tuoi follower, potresti basare su questo la maggior parte dei contenuti che pubblichi, senza però risultare saccente o fare spam.

Il tuo profilo sarà così ben caratterizzato e gli utenti di Instagram potrebbero cercarti e scriverti per chiederti consigli o avere altre informazioni in merito.

Interagire con i follower

Può anche capitare che tocchi a te fare il primo passo, soprattutto se vuoi che un utente in particolare ti scriva. Per far sì che questo accada, quindi, devi farti notare.

Potresti iniziare mettendo mi piace ai post che questa persona pubblica o aggiungendo una reazione alle sue storie, ma non esagerare per non rischiare di risultare pesante. Potresti infatti ottenere una reazione contraria ed essere bloccato o silenziato. Se non ottieni nessun risultato da questi piccoli segnali virtuali, ti consiglio di lasciar perdere.

Invece, nel caso volessi ottenere l’attenzione di un brand e vuoi che questo ti scriva su Instagram per una collaborazione, potresti iniziare a taggarlo nei tuoi post, a patto che siano pertinenti.

Fare storie e post coinvolgenti

Per farsi scrivere su Instagram, è molto importante anche la qualità di ciò che pubblichi, non tanto a livello estetico, quanto di contenuto e significato. Una foto di un tramonto, per quanto bella, è difficile che stimoli una conversazione, ovvero che qualcuno ti contatti a partire da questo post.

Cerca quindi di pubblicare contenuti coinvolgenti, come un video divertente o una tua riflessione in prima persona, magari in video, su qualcosa che ti è accaduto, così da generare empatia nei tuoi follower o stimolare un dibattito. Insomma, mettici la faccia!

Scrivi e pubblica frasi d’autore

Anche le frasi d’autore e gli aforismi possono rivelarsi efficaci, e qualcuno dei tuoi follower potrebbe commentare un tuo post o scriverti in Direct proprio a partire dalla citazione. Starà a te poi dimostrare di essere un vero conoscitore per non far cadere subito la conversazione che si potrebbe creare.

E se citi un autore contemporaneo con un account Instagram, perché non taggarlo? Potrebbe scriverti sul social per ringraziarti!

Sondaggi

Per rendere più interattive le tue storie, potresti creare un questionario: basta inserire l’apposito sticker, dopo aver scattato una foto, oppure realizzarlo con la modalità “Crea”.

In questo modo, i tuoi follower potranno rispondere alla domanda che hai scritto, selezionando una delle due risposte che tu stesso hai inserito sotto. Se qualcuno trova l’argomento particolarmente interessante, potrebbe anche scriverti su Instagram per continuare la conversazione nei Direct. Per ulteriori approfondimenti, leggi come fare i sondaggi su Instagram.

Box delle domande

In alternativa al sondaggio, potresti usare lo sticker “Fammi una domanda”, sempre inserendolo su una foto caricata nelle storie o a partire dalla modalità “Crea”.

Facendo ciò, i tuoi follower potranno sbizzarrirsi nel chiederti ciò che vogliono, se non hai lanciato un tema specifico, oppure nel darti delle risposte se per esempio stai usando questa funzione per chiedere un consiglio, come quale film vedere la sera o quale serie tv iniziare. Leggi come fare le domande su Instagram per maggiori informazioni.

Non cercare di essere chi non si è

Infine, un ultimo consiglio, se vuoi banale, è non cercare di essere chi non sei, facendo finta di interessarti ad argomenti che non ti piacciono solo perché di tendenza, o mostrando online una vita totalmente differente dalla tua.

Oltre a rischiare un effetto contrario da parte dei tuoi follower, che potrebbero smettere di seguirti, far finta di essere chi non sei potrebbe risultare molto stressante anche per te. Sii dunque naturale.

Come farsi cercare su Instagram in base a una circostanza

come farsi scrivere da una persona su Instagram concetto di apprezzamento

Come ho detto sopra, non ci sono delle regole ferree da seguire per essere contattati su Instagram, perché ognuno si comporta (online come offline) in modo differente, come diverse sono le circostanze in cui qualcuno potrebbe scriverti. Di seguito, ti elenco quelle più comuni.

Da un ragazzo o una ragazza

Potresti voler essere cercato su Instagram da un ragazzo o da una ragazza in particolare, magari perché ti piace o sei interessato a fare conoscenza.

Inizia con il seguire l’utente in questione, soprattutto se ha un profilo privato, perché altrimenti non avrai modo di interagire. Dopodiché fatti notare mettendo qualche like, ma senza esagerare.

Se scopri di avere un interesse in comune con questa persona, potresti farlo emergere nei post o nelle storie che pubblichi e vedere cosa succede: il ragazzo o la ragazza potrebbe commentare o scriverti. Infine, se non riesci a farti contattare, potresti provare tu a fare il primo passo, scrivendo alla persona in questione un messaggio Direct.

Dalle persone famose

Sicuramente, tocca a te fare il primo passo se vuoi essere contattato da una persona famosa su Instagram. In questo caso, potresti commentare un suo post in maniera brillante, per distinguerti tra migliaia di commenti, così da ricevere molti like, apparire in alto e ricevere una risposta dal creator.

Non fare l’hater solo per ricevere attenzioni. Non aver paura di scrivere un messaggio privato o rispondere a una storia, soprattutto se vuoi chiedere informazioni o fare una domanda specifica. Ma controlla bene che la persona famosa non abbia già parlato di ciò che vuoi chiedere, magari nelle storie in evidenza, per non farle perdere tempo.

Nei commenti

È molto più facile che un utente di Instagram, anche se non è un tuo follower, ti scriva nei commenti piuttosto che nei Direct, soprattutto se non vi conoscete o avete poca confidenza.

Puoi anche provare qualche tecnica per farti commentare i post da più follower. Per esempio, potresti chiedere a chi ti segue cosa ne pensa di ciò che hai pubblicato, oppure la caption di un post potrebbe essere una domanda specifica, e qui puoi sbizzarrirti come meglio credi.

Da persone sconosciute

Se vuoi ampliare le tue conoscenze e quindi farti scrivere da persone sconosciute, potresti inserire la geolocalizzazione nei tuoi post e nelle tue storie. In questo modo, tutti gli utenti di Instagram che cercheranno quel geotag potrebbero vedere il contenuto che hai pubblicato, soprattutto se ha ricevuto molti like ed è finito nella sezione “Più popolari”.

Qualora gli utenti fossero interessati, potrebbero lasciarti un commento o scriverti nei Direct. Potresti ottenere lo stesso risultato inserendo gli hashtag. Vedi anche come rimorchiare su Instagram per approfondire.

Come non farsi più scrivere su Instagram

farsi scrivere da una persona su Instagram concetto di amore che passa

Potresti aver fatto tanta fatica per farti contattare da quella persona, ma poi ti sei reso conto che non sei realmente interessato oppure ti sta infastidendo. Dunque sei passato a domandarti come non farti più scrivere su Instagram.

In tal caso, potresti iniziare mandando dei segnali: puoi rispondere con meno entusiasmo e non fare domande per non alimentare la conversazione; oppure potresti dire la verità, per evitare che entrambi perdiate tempo.

Se ciò non funzionasse e l’altra persona non avesse intenzione di smettere di scriverti, potresti pensare di limitare l’account Instagram, affinché i suoi messaggi finiscano nella cartella “Richieste”; se continuassi a ricevere molestie, potresti valutare la segnalazione dell’account Instagram; in alternativa, potresti essere più clemente, semplicemente bloccando l’utente su IG.

Ricordati però che se su Instagram comparissero il tuo nome e il tuo cognome, potresti essere disturbato anche su altri social.

Pubblicità