1. Smart Working

Come lavorare online? Ecco i 10 lavori più richiesti

La tua professione non ti sta dando delle soddisfazioni o per altri motivi stai pensando di lavorare da casa e guadagnare soldi online? Nell’era dello smart working e dei nomadi digitali, avere un’occupazione che ti permetta di lavorare da remoto è un sogno di molti. In questo articolo troverai tutte le informazioni necessarie su come lavorare online, i vantaggi e gli svantaggi da conoscere prima di iniziare e le professioni che puoi svolgere su internet.

Indice

Lavorare online: come farlo, vantaggi e svantaggi da conoscere subito

Come e perché iniziare a lavorare online

Ci sono sempre più persone che sognano di lavorare da casa part time o a tempo pieno. Il mondo del digital marketing è relativamente nuovo e per questo motivo offre moltissime opportunità per fare carriera e guadagnare online. Inoltre, con l’evoluzione di internet, è un campo molto dinamico nel quale nasceranno nuovi lavori in futuro.

Per diventare un lavoratore del web servono un personal computer, una connessione internet e tanta voglia di imparare cose nuove. A primo impatto, lavorare da casa sembra molto più semplice di altri lavori ma richiede impegno, tenacia, idee e abilità imprenditoriali. Sicuramente offre molti vantaggi come la libertà di organizzare il tempo che dedichi al lavoro e alla tua vita privata ma comporta anche molte difficoltà che ti spiegherò in un paragrafo dedicato in questo articolo.

Per maggiori informazioni, ti consiglio la lettura del mio articolo su “come iniziare a lavorare nel digitale: consigli, ruoli più richiesti e guadagni”.

Top 10 professioni per lavorare da casa

Vuoi svolgere un’attività che ti permette di lavorare da casa ma non conosci il mercato delle offerte nel digitale? In questo paragrafo troverai i 10 ruoli che ti permetteranno di guadagnare online. Se vuoi avere maggiori informazioni riguardo i ruoli disponibili ti consiglio la lettura della mia guida “Top 10 professioni digitali: questi lavori che avranno un futuro”.

Top 10 professioni per lavorare da casa

Trader e Social Trader

Uno dei lavori più popolari tra le persone che lavorano online è quello del Trader o Social Trader. Per svolgere questo lavoro bisogna avere delle ottime conoscenze e disponibilità economica. Fare Trading consiste nel comprare e vendere titoli azionari tramite i broker online, ovvero delle piattaforme e siti messi a disposizione delle società finanziarie. Per chi è alle prime armi, esiste anche il Social Trading che permette ai trader wannabe di imitare le strategie di quelli più esperti.

Esistono diversi tipi di trading online che dipendono sugli strumenti finanziari che acquisti:

  • Forex per il mercato valutario;
  • Commodities se compri materie prime;
  • Equities se fai compravendita di azioni;
  • Bond per la compravendita di obbligazioni.

Guadagnare online con il trading è possibile ma comporta dei rischi. È un lavoro che richiede molto tempo e attenzioni oltre ad un’ottima conoscenza del settore. Se vuoi fare il trader, dovrai frequentare dei corsi e acquisire delle ottime competenze prima di iniziare la tua carriera da casa.

Insegnare online

Sei esperto in qualcosa? Allora potresti diventare un tutor e insegnare online affidandoti a delle piattaforme per l’apprendimento. Puoi insegnare oppure creare dei veri e propri pacchetti di corsi online e venderli.

Per fare questo dovrai affidarti a delle piattaforme come Udemy, Italki, Superprof, Preply, Social Academy, EdX dove potrai dare ripetizioni online oppure vendere i tuoi corsi. Tutto ciò che ti serve è un computer, la tua conoscenza e tanta pazienza.

Oltre ad insegnare materie singole puoi vendere il tuo servizio di coaching come una serie di consulenze oppure in pacchetti ad aziende e business che hanno bisogno d’aiuto. Per esempio, come rendere un business online profittevole, coaching per la crescita personale, come preparare delle schede di allenamento, come trovare lavoro da casa nel digital marketing, come organizzare delle campagne pubblicitarie ecc.

Aprire un E-commerce

Hai mai pensato di aprire un negozio tutto tuo dove vendere manufatti, prodotti artigianali, opere d’arte, fotografie, e-book? Potresti farlo online aprendo un sito di e-commerce evitando così di dover pagare l’affitto, i costi di avviamento e tante questioni burocratiche.

Esistono moltissime piattaforme che ti offrono gli strumenti necessari per aprire il tuo online store come Shopify ed Etsy oppure affidandoti ai classici come eBay e Amazon. Qui potrai vendere i tuoi prodotti o quelli di altri acquistandoli in stock e rivendendoli a prezzo maggiorato.

Aprire un e-commerce non è certo una cosa facile: bisogna avere un’idea precisa del prodotto che vuoi vendere oltre ad avere buone conoscenze di marketing, uno spirito imprenditoriale e saper gestire i conti.

Copywriter

Con il boom dei siti internet e l’importanza di essere presenti online, è aumentata la richiesta di Copywriter. Questa figura professionale si occupa di creare contenuti come articoli e post per i siti internet. Oltre ad avere un’ottima padronanza della sintassi e della grammatica, deve avere conoscenze base di SEO in modo da posizionare il sito nei primi risultati di Google.

Per lavorare come copywriter da casa prova a cercare posizioni aperte Indeed o Monster. Puoi anche cercare posizioni di freelancer registrandoti su piattaforme come Fiverr, Freelancer, Upwork.

Scrivere E-book

Se hai la passione per la scrittura e hai sempre sognato di scrivere un libro, scrivere e-book potrebbe essere il lavoro da casa perfetto per te. Puoi scrivere i tuoi libri oppure dedicarti alla stesura e alla correzione di ebook di altri autori assumendo il ruolo di ghostwriter, editore, correttore di bozze oppure beta-reader. Per fare questo lavoro dovrai avere un vero e proprio talento per la scrittura. Puoi scrivere romanzi ma anche e-book tecnici per condividere con i lettori la tua esperienza in un ambito specifico.

Puoi pubblicare i tuoi e-book senza un editore su Amazon KDP e guadagnare da ogni acquisto o da ogni pagina letta agli abbonati Kindle Fire. La pubblicazione di libri digitali costa molto meno di quelli cartacei poiché comporta un investimento minore e quindi meno rischi per il tuo portafoglio.

Scrivere e pubblicare un e-book non è semplice: dovrai avere delle conoscenze in ambito di marketing per farti pubblicità e ottenere buone recensioni.

Social Media Manager

Se ti piacciono i social network e conosci tutti i loro segreti e meccanismi allora potresti dedicare la tua carriera alla gestione di questi canali. Un numero sempre maggiore di aziende decidono di sfruttare queste piattaforme per farsi pubblicità. Il Social Media Manager si occupa della creazione e della gestione dei contenti social di un marchio o un’azienda.

Per svolgere questo compito, devi avere padronanza dei canali social ed esperienza nel social media marketing. Ti consiglio di svolgere alcuni corsi, ne trovi di gratuiti online, e di fare più pratica possibile anche sui tuoi canali personali.

Blogger

Se hai degli interessi particolari e sai scrivere, potresti lavorare da casa come blogger. Aprire un sito internet dove racconti o parli di argomenti di cui sei esperto non è semplice come sembra. Anche se troverai moltissime informazioni utili online per creare ed ottimizzare il tuo blog, devi avere diverse competenze che spaziano dalla scrittura alla SEO fino a toccare la questione della monetizzazione.

Un blog ti permette di guadagnare online grazie alle pubblicità e le sponsorizzazioni. Puoi iniziare inserendo i banner di Google AdSense all’interno dei tuoi articoli che ti permettono di ricevere da 0,10 centesimi a 2 euro per ogni clic dei visitatori.

Ci vorrà un po’ di tempo e tanta costanza per vedere i primi guadagni. La maggior parte dei blogger iniziano questa attività parallelamente al loro lavoro quotidiano per poi trasformarla in una vera e propria professione.

Traduttore

La professione del traduttore si svolge quasi esclusivamente online quindi se conosci più di una lingua hai la possibilità di svolgere questo ruolo da casa. Conoscendo le lingue potresti anche proporti come interprete e doppiatore di sottotitoli per formati di ogni genere. Gli esperti di settori specifici come quello medico, accademico e scientifico, arrivano a guadagnare tariffe molto alte.

Per trovare lavoro puoi affidarti a siti come Fiverr, Upwork, Freelancer, TextMaster, Unbabel e Melascrivi. Non devi essere laureato in lingue o in traduzione per svolgere questo ruolo ma dimostrare una padronanza ottimale della grammatica e la sintassi di altre lingue.

Affiliate Marketing

Tra le professioni per guadagnare soldi da casa c’è l’affiliate marketing. Si tratta di una strategia che permette di guadagnare una commissione rivendendo prodotti di altri venditori. Se fatto con impegno e costanza diventa un lavoro da casa molto redditizio.

Per svolgere questa professione dovrai avere un sito web e avere conoscenze di marketing. Uno dei modi più semplici è l’affiliazione Amazon. Per esempio, se hai un blog di cucina, puoi pubblicare sul tuo sito un articolo che parla delle migliori friggitrici ad aria. Per ogni prodotto puoi inserire un link affiliato Amazon. Se un utente apre il link e acquista il prodotto, tu puoi ottenere il 10% del prezzo del prodotto. Per diventare un affiliato dovrai iscriverti al Programma di Amazon.

Dropshipping

Se non vuoi lavorare in ufficio ma da qualsiasi paese e città del mondo allora il dropshipping fa al caso tuo. Si tratta di un’attività che consiste nella gestione di un e-commerce senza magazzino. Quando un cliente ordina il prodotto dal tuo sito, tu dovrai evadere l’ordine al tuo fornitore che si occuperà di spedire il prodotto.

L’attività di dropshipping ti offre la libertà di lavorare ovunque tu ti trova e offre maggiore flessibilità rispetto ad un e-commerce tradizionale. Per fare questo lavoro dovrai creare un e-commerce, attuare campagne di marketing e ottimizzazione per fare pubblicità al tuo sito. Seppur questa sia un’attività redditizia dovrai avere le conoscenze e le abilità per commerciare i tuoi prodotti online, conoscenze SEO e di digital marketing.

Dove trovare offerte di lavoro online

Adesso che conosci quali sono alcuni dei lavori che puoi svolgere online ti starai chiedendo: dove posso trovare lavoro da casa? In questo paragrafo ti propongo una lista dei migliori siti e piattaforme dove trovare offerte di lavoro online.

  1. Indeed è la piattaforma più conosciuta per la ricerca di lavoro. Nella barra di ricerca scrivi “smart working” o “remoto” non inserendo la località. Oppure compila solo l’opzione con la tipologia del lavoro e seleziona il filtro “remoto”;
  2. LinkedIn è la piattaforma social nata per mettere a contatto i professionisti di vari settori. È il luogo ideale per fare networking cercare delle nuove collaborazioni. Per accedere dovrai crearti un profilo nel quale devi esporre le tue esperienze lavorative e i percorsi di formazione che hai fatto. Dedica molto tempo e cura alla creazione del tuo account perché sarà il tuo biglietto da visita per futuri clienti;
  3. InfoJobs è una piattaforma che aiuta le aziende nella selezione di profili adatti per inserirli nei loro team. Per accedere alle offerte devi creare un profilo nel quale caricare il tuo CV;
  4. Monster è una società di recruiting online presente in 52 Paesi in tutto il mondo. È iscritto dal 2007 all’Albo delle Agenzie per il lavoro ed è il più grande sito web in Italia dedicato alla ricerca di lavoro. Per accedere ai suoi servizi, devi creare un profilo nel quale caricare il tuo curriculum vitae;
  5. Glassdoor è un altro sito per la ricerca del lavoro molto simile a quelli elencati sopra. La differenza sta che le aziende iscritte a questa piattaforma vengono recensite dai dipendenti. Se fossi alla ricerca del tuo primo lavoro da casa, questa caratteristica potrebbe essere molto utile;
  6. We Work Remotely è una piattaforma dedicata alla ricerca di telelavoro, ovvero di tutte quelle attività che si possono svolgere da casa. È la più grande comunità di professionisti in smart-working con oltre tre milioni di visitatori e moltissime aziende che la usano per postare richieste di candidatura;
  7. Addlance è la piattaforma made in Italy che promuove il lavoro freelance mettendo in contatto talenti nazionali con le aziende;
  8. Upworkè una delle piattaforme per lavorare da casa più utilizzata al mondo.
    Al suo interno troverai più di 70 categorie professionali divise a loro volta in ulteriori sottocategorie. Una v0lta creato il tuo profilo, potrai candidarti alle varie posizioni pubblicizzare sulla piattaforma e metterti in contatto con le varie aziende e i privati. Il sito è in inglese ma puoi trovare anche offerte in italiano. Tutti i pagamenti però avvengono in dollari statunitensi;
  9. Twago è un’altra piattaforma leader per lavorare da casa in Europa. Anche questa mette in contatto aziende e privati con professionisti nel digital marketing e non solo;
  10. Fiverr è un marketplace fondato nel 2010 che mette in contatto freelance con potenziali clienti in tutto il mondo. Su questa piattaforma puoi trovare lavori di tutti i tipi e pubblicizzare le tue competenze.

Lavorare da casa conviene davvero? Pro e contro

In compagnia del tuo computer puoi lavorare da casa e svolgere la tua professione ovunque, ma conviene davvero? Quali sono i pro e i contro?

Lo smart working sta prendendo piede anche tra le aziende canoniche: durante la pandemia il 97% delle imprese ha chiesto ai dipendenti di lavorare da casa, ove possibile, e, in molti casi, è rimasta un’opzione anche con il termine dell’emergenza.

Scopriamo insieme quali sono i pro e i contro di lavorare da casa.

Pro

  • Sei più rilassato e aumenta la tua efficienza;
  • Puoi seguire i tuoi ritmi e organizzare le tue ore lavorative. In molti casi questo significa avere maggior tempo da dedicare alla famiglia;
  • Risparmi sui trasporti casa – lavoro;
  • Annullamento dei tempi di viaggio: puoi utilizzare quel tempo lavorando o svolgendo altre attività;

Contro

  • Necessità di avere un ambiente dedicato al lavoro con tutte le tecnologie dedicate al lavoro che si deve svolgere;
  • Difficoltà nel separare la vita privata da quella professionale;
  • Troppe ore dedicate al lavoro a causa della reperibilità costante.

Conclusioni

Dopo la lettura di questa guida dovresti avere una panoramica su cosa significa lavorare da casa. In particolare, quali sono alcune delle professioni che puoi svolgere, dove trovare lavoro e i pro e i contro di una carriera online.

Lavorare da casa è possibile ma non dall’oggi al domani. Tutti i lavori in smart working richiedono impegno, pazienza e dedizione prima di garantirti uno stipendio stabile e sicuro. In questo articolo ci sono tanti suggerimenti e siti che ti aiuteranno ad iniziare la carriera online dei tuoi sogni.

Pubblicità