Come visualizzare l’estensione di un file

Visualizzare l’estensione del file, può tornare molto utile anche all’utente, poiché anche in questo caso consente di capire rapidamente il tipo di file e di conseguenza quale programma utilizzare per gestirlo.

Nei paragrafi che seguono ti spiegherò in modo dettagliato come visualizzare l’estensione dei file su Windows 10 e Windows 11, grazie ad una funzionalità integrata sul sistema operativo.

APPROFONDISCI: Come visualizzare file nascosti su Windows 11

Come vedere l’estensione del file

Esistono davvero tantissimi tipi di file, in genere, il programma associato all’estensione modifica l’icona del file.

Quindi a primo impatto, potrebbe sembrare abbastanza semplice capire la tipologia del file senza bisogno di vedere l’estensione, ma ti assicuro che non è affatto così. Inoltre, vedere l’estensione del file prima di aprirlo e utilizzarlo è importantissimo.

Molti malware e altri file dannosi, aggiungono alla vera estensione del file, una falsa estensione. Ad esempio, potresti scaricare un file creato da un malintenzionato, che presenta un’estensione .mp4, ma nasconde la vera estensione, che potrebbe essere .exe.

Quello visto sopra è solo un semplice esempio, poiché i vantaggi di vedere l’estensione dei file salvati sul PC sono davvero tantissimi.

La procedura da effettuare per visualizzare l’estensione dei file, varia leggermente in base alla versione del sistema operativo installato sul tuo PC. Nei paragrafi successivi ti mostro i passaggi da effettuare su Windows 10 e Windows 11.

Vedere estensione file su Windows 10

Se utilizzi Windows 10, per visualizzare l’estensione dei file, l’operazione da effettuare è la seguente:

  • Apri Esplora file;
  • Fai clic sulla voce “Visualizza”;
  • Nella barra degli strumenti che si apre, individua la voce “Estensione nomi file” e metti il segno di spunta accanto a quest’ultima.
visualizzare estensioni su windows 10

Vedere estensione file su Windows 11

La procedura da effettuare sull’ultimo sistema operativo di casa Microsoft è leggermente diversa da quella vista in precedenza, ma resta comunque davvero molto semplice, ecco come fare:

  • Apri Esplora file;
  • Fai clic sulla voce “Visualizza”, presente in alto;
  • Dal menu a tendina che si apre, clicca sulla voce “Mostra”;
  • Fai clic sulla voce “Mostra estensioni file”.
visualizzare estensioni su windows 11

Cos’è l’estensione di un file?

L’estensione dei file è il suffisso presente dopo il nome assegnato al file, subito dopo il punto. Generalmente è lunga dai due a quattro caratteri ed è fondamentale per far capire al sistema la tipologia dei file.

Per impostazione predefinita, Windows, non mostra l’estensione del file, ma tramite una semplicissima e rapidissima procedura è possibile vedere l’estensione di tutti i file presenti sul tuo PC.

Come accennato in precedenza, l’estensione del file serve al sistema per far capire con che tipologia di file ha a che fare, in questo modo sarà in grado di associare al file il programma più adatto per aprilo e gestirlo.

Adesso sai perfettamente come visualizzare l’estensione dei file. Una volta abilitata la funzionalità, potrai anche modificare l’estensione del file, per farlo ti basterà eseguire i classici passaggi che effettui normalmente per rinominare il file e sostituire i caratteri presenti dopo il punto.

Autore
Paolo Dal Lago
Appassionato di tecnologia da quando per la prima volta, a 13 anni, ho sentito parlare di quella strana cosa in arrivo chiamata "Internet". Durante la pandemia covid ho creato la piattaforma senza scopo di lucro TorniamoPresto.it, per aiutare concretamente i commercianti a superare le difficoltà grazie al digitale.

Creato con il in Italia - Privacy Policy - Cookie Policy - Preferenze privacy