1. Instagram

Come togliere gli account silenziati su Instagram

Quante volte ti è capitato di imbatterti in utenti fastidiosi o che postavano storie e post decisamente poco piacevoli da vedere? Credo parecchie. Spesso e volentieri hai fatto finta di niente, mentre in altri casi hai utilizzato la funzione “Silenzia” di Instagram, in modo da non visualizzare più i loro contenuti, senza però togliere il follow.

Purtroppo, durante questa “pulizia” hai messo il muto anche all’account di un amico o di un parente, i cui contenuti multimediali, adesso, non compaiono più nei tuoi feed. Per evitare situazioni imbarazzanti e qui pro quo, sei corso sul Web alla ricerca di una soluzione, ed eccoti qua. Nei paragrafi che seguono, ti spiegherò appunto come togliere gli account silenziati su Instagram, trattando ogni sfaccettatura dell’argomento nella maniera più semplice possibile.

Indice

Cosa significa account silenziati su Instagram

come togliere gli account silenziati su Instagram

Gli account silenziati su Instagram sono dei profili per cui è attivo il “muto”, inteso in maniera un po’ diversa dal concetto classico: per modalità silenziosa, sul social network fotografico, si fa riferimento a una funzione tramite la quale i nuovi contenuti (ad es. le storie o i post), pubblicati da un determinato profilo seguito, vengono bloccati; di conseguenza, questi verranno nascosti dai tuoi feed all’interno dell’applicazione, ma tu rimarrai un follower.

Si tratta di un’alternativa al blocco o alla rimozione del follow, che ti permette sempre di messaggiare tramite Direct con un determinato profilo (a meno che non disattivi anche i messaggi) e che, al contempo, ti dà la possibilità di visualizzare esclusivamente i contenuti più interessanti.

Differenza tra account Instagram silenziati e bloccati

La differenza tra gli account Instagram silenziati e bannati è notevole: dei primi continui a essere follower ed a vedere eventualmente o i post o le IG Storie, nonché a leggerne i messaggi Direct; mentre gli utenti che hai inserito nella lista nera non potranno più cercarti, né visualizzare le chat Direct in comune, e in automatico, tu smetterai di seguirli.

C’è da dire inoltre che, se risulta facile vedere chi ti ha bloccato su Instagram, non si può affermare lo stesso per i profili nascosti all’interno dell’applicazione. Questi, invero, avrebbero difficoltà a scoprirlo, soprattutto se si tratta di persone che non conosci.

Come vengono attivati i profili Instagram silenziati

L’opzione “Silenzia” di Instagram viene utilizzata in maniera singola sugli account seguiti. Può essere abilitata/disabilitata in ogni momento.

Solitamente, quando un utente ritiene ripetitivi e/o non pertinenti i contenuti di un profilo, provvede ad attivare questa opzione collegandosi alla bacheca dello stesso. Per ulteriori informazioni circa l’attivazione di tale funzionalità, puoi leggere come silenziare i post su Instagram e come silenziare le storie su Instagram.

Per quanto tempo gli account rimangono silenziati su Instagram?

I profili silenziati su Instagram restano in questa condizione finché non provvederai manualmente al loro sblocco. Non esiste una data di scadenza o di riattivazione, come ad esempio avviene abilitando la modalità silenziosa su WhatsApp. Peraltro, non è presente un’opzione che consenta di regolare eventualmente una scadenza automatica: mi riferisco, nella fattispecie, a un’impostazione simile a “Metti in pausa per 30 giorni”, disponibile su Facebook.

Dovrai quindi agire personalmente per riattivare i post e le Instagram Stories di un utente Instagram.

Può un account silenziato su Instagram sapere di esserlo?

Come avrai già intuito leggendo i paragrafi introduttivi, una persona non può venire facilmente a conoscenza del fatto che il suo account sia stato silenziato, nemmeno se si trattasse di un tuo amico o del tuo partner.

Questo individuo potrebbe guardare chi ha visto le sue storie IG, ovvero l’elenco delle visualizzazioni, nel quale non comparirebbe il tuo nome. Tuttavia, è alquanto improbabile che la mancata visione/riproduzione venga associata all’utilizzo dell’opzione “Silenzia”.

A maggior ragione, se avessi silenziato soltanto i post, o se il profilo seguito non ti conoscesse, il problema non sussisterebbe. Per ulteriori informazioni, leggi come capire se ti hanno silenziato su Instagram.

Come sbloccare un account silenziato su Instagram

Nei paragrafi che seguono ti mostrerò concretamente come togliere gli account silenziati su Instagram. Ho suddiviso le procedure per tipologia di dispositivo, in modo da renderti più agevoli i passaggi che dovrai mettere in pratica da solo.

iOS

come togliere gli account silenziati su Instagram iPhone

Per sbloccare gli account silenziati da iPhone o iPad, apri l’app di Instagram e premi sull’icona dell’omino stilizzato (in basso a destra), così da spostarti sul tuo profilo. Quindi, seleziona le tre linee orizzontali e segui il percorso Impostazioni > Privacy. Scegli poi l’opzione Account silenziati.

In quella schermata, trova e tocca il nome della Pagina o del profilo da sbloccare. Dopodiché, premi il pulsante Segui già e tocca Silenzia. Nel sottomenu a cui accederai, non devi far altro che spegnere gli interruttori presenti di fianco alle voci Post e Storie.

Puoi giungere a questo menu anche aprendo direttamente la pagina del profilo che avevi silenziato. Ti basterà cercarla, anche nell’elenco degli utenti seguiti (opzione “Seguiti” presente in alto, nella tua bacheca).

Android

come togliere gli account silenziati su Instagram Android

Se desideri ripristinare un account silenziato da uno smartphone o da un tablet con sistema Android, apri l’app di Instagram e tocca l’icona dell’omino stilizzato (in basso a destra). Poi, seleziona la voce Impostazioni, scegli Privacy e dopo Account silenziati.

In quella sezione, dopo aver individuato il profilo da riattivare, seleziona il suo nominativo con un tocco per collegarti alla sua bacheca. Scegli quindi l’opzione Segui già e tocca la voce Silenzia. Da ultimo, premi sugli interruttori Post e Storie, in modo da disattivarli.

Anche in questo caso, potresti velocizzare l’attivazione cercando il profilo, per poi collegarti alla sua galleria dei post e ripetere gli stessi passaggi che ti ho appena descritto.

PC

come togliere gli account silenziati su Instagram storie silenziate PC

Non è possibile ripristinare un profilo silenziato dalla versione web di Instagram. Potresti provare con l’app IG per Windows 10, o in alternativa, attivando la versione mobile del sito web di Instagram. Ma al momento in cui in scrivo, non sono sono riuscito a replicare questa operazione dal computer.

Tieni presente, comunque, che le impostazioni applicate da iOS o Android avranno effetto anche sul feed della versione web di Instagram. Perciò, potresti usare l’app mobile soltanto per eseguire questa configurazione.

Come sbloccare solo le storie o i post silenziati su Instagram

come togliere gli account silenziati su Instagram solo post

Come avrai intuito dalle procedure che ti ho mostrato poco fa, potresti anche soltanto disattivare il silenzioso di un account Instagram in maniera parziale.

Per procedere in tal senso, dovrai ripetere la procedura descritta, fino ad arrivare nella sezione Segui già > Silenzia. Là dentro, se hai intenzione di vedere soltanto i post di quella persona o Pagina, disattiva l’opzione Post; mentre se vuoi visualizzare unicamente le storie, devi disabilitare soltanto l’opzione Storie.

Come riattivare account Instagram silenziato nei Direct

come togliere gli account silenziati su Instagram Direct

Se avevi disabilitato i messaggi derivanti da quell’account, magari per non essere disturbato, adesso potresti sbloccare anche questa opzione, che è indipendente dalle altre sopraccitate.

Per agire in tal senso, recati nei Direct (icona dell’aeroplanino di carta), quindi entra nella chat con l’utente. A quel punto, tocca la i (i alto a destra) per entrare nei Dettagli. Quindi, disabilita l’opzione Disattiva i messaggi.

Per approfondire su queste e altre tipologie di blocco, leggi come riattivare su Instagram.

Non riesco a disattivare account Instagram silenziato

Non riesci in nessun modo a sbloccare l’account Instagram che avevi silenziato qualche tempo fa? Probabilmente, la persona che lo gestisce ti ha bloccato. Per accorgertene, prova con un altro account IG o con un account in comune (chiedendo aiuto a un amico), così da trovare le risposte che cerchi.

Se invece avessi rimosso per errore il follow, dovresti ricercare il profilo, collegarti ad esso e toccare il bottone Segui, come se volessi divenire un suo seguace per la prima volta. Solo così avresti modo di rivedere sul tuo feed i contenuti che pubblica.

Pubblicità