Come tenere una finestra sempre in primo piano su Windows

Se hai la necessità di aprire diverse finestre sul desktop, ma hai comunque bisogno di avere sempre sott’occhio una o più finestre, devi sapere che su Windows è possibile tenere una finestra sempre in primo piano.

Mantenere una finestra sempre in primo piano può tornare molto utile in diverse occasioni. Ad esempio se stai lavorando ad un file di testo ma hai l’esigenza di cercare delle informazioni presenti in un’altra finestra, bloccare la finestra del file di testo sempre in primo piano potrebbe migliorare di molto il tuo flusso di lavoro.

APPROFONDISCI: Come dividere lo schermo e affiancare le finestre su Windows 11

Finestra sempre in primo piano su Windows

Nelle ultime versioni del sistema operativo di casa Microsoft è possibile tenere una finestra sempre in primo piano utilizzando app di terze parti o in alternativa la funzionalità integrata del software che stai utilizzando (quest’ultima opzione potrebbe non essere sempre presente).

Nei paragrafi che seguono ti mostrerò due applicazioni completamente gratuite e molto semplici da utilizzare. Nello specifico si tratta dell’app Microsoft PowerToy e dell’app WindowTop.

Microsoft PowerToy

Microsoft PowerToy consente di tenere in primo piano una o più finestra utilizzando una comoda e semplice scorciatoia da tastiera. L’app è completamente gratuita è può essere scaricata dal Microsoft Store o in alternativa da GitHub.

  • Apri Microsoft Store;
  • Nel campo di ricerca delle Store, digita “Microsoft PowerToy”, quindi clicca sul risultato “Microsoft PowerToy”;
scaricare Microsoft PowerToy
  • Clicca sul pulsante “Installa”;
  • Quando richiesto clicca su “Si”.

Al termine dell’installazione l’app si avvierà automaticamente, tuttavia, per funzionare in maniera corretta sarà necessario avviare Microsoft PowerToy come amministratore, quindi chiudi la finestra aperta, clicca sulla freccia rivolta verso l’alto presente nella barra delle applicazioni, accanto all’orologio, fai clic con il tasto destro sull’icona di Microsoft PowerToy e clicca sulla voce “Chiudi”.

icona Microsoft PowerToy

A questo punto sei pronto ad utilizzare l’app, ecco come fare:

  • Apri il menu Start, individua l’icona di Microsoft PowerToy e clicca su quest’ultima con il tasto destro del mouse;
  • Seleziona la voce “Altro” e poi fai clic sulla voce “Esegui come amministratore”;
  • Clicca su “Si”;
  • Clicca sulla freccia presente accanto all’orologio di Windows e poi fai clic sull’icona di Microsoft PowerToy;
  • Nella finestra che si apre, fai clic sulla voce “Sempre in primo piano”, presente nella barra dei menu di sinistra;
  • Nella schermata successiva, assicurati che l’interruttore presente accanto alla voce “Abilita Always On Top” sia attivato;
impostazioni Microsoft PowerToy
  • Chiudi o riduci a icona la finestra dell’app.

Adesso seleziona la finestra che desideri mantenere sempre in primo piano e premi da tastiera i tasti WIN + CTRL + T. Con la stessa procedura puoi mantenere in primo piano anche più di una finestra.

Quando desideri rimuovere la vista in primo piano, seleziona la finestra e premi nuovamente WIN + CTRL + T.

finestra in primo piano con Microsoft PowerToy

Le finestre impostate in primo piano saranno facilmente distinguibili dalle altre finestre grazie al bordo blu, se quest’ultimo non è di tuo gradimento puoi modificarlo a tuo piacimento.

Per farlo: apri la finestra di Microsoft PowerToy, clicca sulla voce “Sempre in primo piano” presente nel menu laterale sinistro e dalla sezione “Aspetto e comportamento”, potrai scegliere se visualizzare o meno il bordo nelle finestra in primo piano e tramite il cursore presente accanto alla voce “Spessore (px)”, potrai scegliere lo spessore del bordo.

Inoltre, selezionando la voce “Colore personalizzato”, dal menu a tendina presente accanto alla voce “Modalità colore”, potrai scegliere il colore del bordo che preferisci.

Dalla schermata “Sempre attivo in primo piano”, potrai anche modificare la scorciatoia da tastiera, per farlo ti basterà cliccare sull’icona a forma di matita presente accanto alla scorciatoia da tastiera.

Successivamente premi la combinazione di tasti che desideri utilizzare e fai clic sul pulsante “Salva”.

Se per qualsiasi ragione non riesci a trovare Microsoft PowerToy sul Microsoft Store o il download e l’installazione non dovessero funzionare, puoi scaricare l’app da questa pagina.

WindowTop

Un’ottima alternativa all’app vista nel capitolo precedente è WindowTop. Si tratta di un programma gratuito che consente di mantenere una finestra sempre in primo piano ed effettuare altre operazioni piuttosto comode.

WindowTop è disponibile in due versioni: setup e portable, ti suggerisco di utilizzare la versione portable cosi eviterai noiose procedure d’installazione.

  • Accedi a questa pagina;
  • Clicca sul pulsante “Download”;
  • Nella finestra successiva, fai clic sulla voce “WindowTop Vx.xx.x Portable”;
  • Al termine del download, apri il file compresso ed estrai tutti i file presenti al suo interno in una cartella a tuo piacimento (trattandosi di una versione portable puoi copiare i file anche in una chiavetta USB);
  • Fai doppio clic sul file .exe “WindowsTop”;
  • Nella finestra che si apre, clicca sul pulsante “Close”;
  • A questo punto si aprirà un’altra piccola finestra, in quest’ultima, metti il segno di spunta accanto alla voce “Don’t show me this wizard again” e clicca sul pulsante “Yes”;

Da questo momento il software è in esecuzione e potrai trovare la sua icona cliccando sulla piccola freccia rivolta verso l’alto, presente accanto all’orologio di Windows, nella barra delle applicazioni.

Per utilizzare WindowsTop, sposta il cursore del mouse nella parte alta della finestra che desideri mantenere in primo piano, dopo qualche istante apparirà una freccia verde rivolta verso il basso, sposta il cursore su quest’ultima e dal menu contestuale che appare, clicca sull’icona “Set top”. Per tornare alla visualizzazione normale, effettua la stessa procedura.

fissare finestra in primo piano WindowTop

Puoi anche impostare una finestra sempre in primo piano utilizzado una scorciatoia da tastiera, per impostazione predefinita è ALT + Z, ma puoi cambiarla con qualsiasi shortcut di tuo gradimento, per farlo:

  • Clicca sulla freccia rivolta verso l’alto presente accanto all’orologio di Windows;
  • Clicca sull’icona di WindowTop;
  • Seleziona la voce “Setting” e poi clicca sulla voce “Configure HotKeys”;
  • Nella finestra che si apre, clicca sulla voce “ALT + Z” presente accanto alla voce “Set/Unset window on top” e successivamente premi da tastiera la combinazione di tasti che desideri utilizzare.
Autore
Paolo Dal Lago
Appassionato di tecnologia da quando per la prima volta, a 13 anni, ho sentito parlare di quella strana cosa in arrivo chiamata "Internet". Durante la pandemia covid ho creato la piattaforma senza scopo di lucro TorniamoPresto.it, per aiutare concretamente i commercianti a superare le difficoltà grazie al digitale.

Creato con il in Italia - Privacy Policy - Cookie Policy - Preferenze privacy