1. Instagram

Come bloccare i messaggi su Instagram

Instagram è una valida alternativa alle altre app di messaggistica istantanea, perché non solo permette di scrivere a qualcuno in chat, ma anche di inviare vocali, filmati, foto e di videochiamare. Se hai un profilo pubblico, puoi essere contattato anche da chi non è un tuo follower, e questo a volte può essere un problema, perché potresti ricevere contenuti che ti infastidiscono o non ti interessano. Ti può anche essere capitato di aver iniziato una conversazione con un utente, che poi si è rivelato antipatico o insistente, e per tale motivo non hai più voglia di essere contattato.

Se sei arrivato qui, insomma, stai cercando un modo per bloccare i messaggi su Instagram. Certo, non volevi ricorrere a tanto, ma le hai provate tutte e non vuoi più che due righe di testo ti rovinino la giornata. Nel tutorial che segue, ti dirò appunto come disattivare una chat e quali altre alternative hai per impedire a un account fastidioso di continuare a scriverti.

Indice

Cosa succede se blocco i messaggi di qualcuno su Instagram

bloccare i messaggi su Instagram

Quest’azione rientra nei blocchi delle funzioni di Instagram, ma potrebbe non essere vantaggiosa se l’utente da cui non vuoi più farti scrivere è particolarmente insistente. Una volta attiva, infatti, la persona che è stata bloccata nella chat non potrebbe cercarti tramite Direct, ma continuerebbe a vedere i tuoi post, le tue storie e il tuo profilo, dunque potrebbe scriverti nei commenti.

Se non vuoi bloccare il suo profilo Instagram definitivamente, ma solo limitare le sue interazioni con te in modo completo, potresti avvalerti di una delle soluzioni alternative che trovi in fondo al tutorial. Usando una o più delle metodiche proposte, avresti la possibilità di spostare la conversazione nella sezione “Richieste” e, al contempo, renderesti invisibili i commenti, che potresti decidere di approvare o meno.

Limiti delle funzioni di blocco dei messaggi su Instagram

Chiaramente, se hai scelto di disattivare i messaggi, silenziare o bloccare l’utente, questo avverrà solo su Instagram. Ad esempio, se la persona conoscesse il tuo nome, perché vi siete presentati, vi conoscevate già offline o, banalmente, lo hai messo come nickname quando hai creato il profilo, potrebbe cercarti e provare a contattarti su altri social (ad es. Facebook Messenger).

Se questo individuo fosse in possesso del tuo numero, invece, potrebbe provare a scriverti su WhatsApp o Telegram. Qualora ciò succedesse e ti infastidisse, blocca il contatto anche su tali piattaforme.

Quali messaggi si possono bloccare su Instagram

È possibile distinguere due tipologie di messaggi su Instagram: le richieste e i messaggi Direct; entrambi possono essere bloccati.

Si chiamano richieste i messaggi inviati da utenti che non segui e che finiscono nell’omonima sezione sul social. Sei tu a decidere se approvarle o eliminarle e quindi se continuare la conversazione con quel contatto oppure bloccare i suoi messaggi. Lo stesso avviene quando attivi delle restrizioni nei confronti di un follower (vedi sotto cosa sono).

I Direct Message, invece, sono quelli che ricevi dalle persone che segui, oppure sono le richieste di messaggio approvate. Puoi trovarli nella sezione di Instagram contrassegnata dall’icona dell’aeroplanino di carta (in alto a destra).

Blocco dei messaggi su Instagram in base alla chat

Per una questione di privacy, un utente che non segui non può iniziare una conversazione con te senza essere in qualche modo accettato, ecco perché su Instagram esistono due tipologie di chat. Ci sono quelle dove parli con utenti che segui, oppure le chat che finiscono nella sezione “Richieste” e devono essere da te approvate, come quando ad es. si guardano le richieste di messaggi su Facebook Messenger.

Vediamo dunque come bloccare i messaggi di una persona o di una Pagina su Instagram a seconda del tipo di rapporto che c’è (o c’è stato) tra il suo e il tuo profilo. Premetto che le operazioni consigliate sono valide sia per iOS (iPhone e iPad) che per Android (smartphone e tablet).

Conversazione con un profilo già accettato

bloccare i messaggi su Instagram disattivazione chat Direct

Può esserti capitato che hai accettato la richiesta di messaggio di un utente, ma poi questo si è rivelato molto invadente e fastidioso. Oppure non vuoi più ricevere i messaggi da una persona che segui, ma non vuoi fare la scelta drastica di bloccarla. In questo caso, tutto quello che devi fare è andare nella sezione Direct di Instagram, toccare la chat con la persona in questione e fare tap su Dettagli.

In codesta sezione, visualizzerai varie opzioni. Per non essere più contattato, devi spuntare la prima, denominata Disattiva messaggi. Puoi disabilitare i messaggi anche solo tenendo premuto a lungo il dito su una chat in particolare tra quelle che hai in elenco: ti comparirà un box con alcune opzioni, tra cui appunto “Disattiva i messaggi”.

Dalla sezione Dettagli, altrimenti, puoi scegliere se disattivare le notifiche di quella chat. In questo modo, riceveresti comunque i messaggi, ma senza più essere disturbato dalla vibrazione o dalla suoneria.

Come altra scelta, puoi spostare la chat dalla cartella Principale a quella Generale: anche così, le notifiche per i nuovi messaggi ricevuti in quella chat verranno spente.

Richieste di messaggio

Se hai ricevuto una richiesta di messaggio da un utente, ma non vuoi rispondere né essere più contattato, devi fare diversamente. Innanzitutto, portati nella sezione Direct. Qui, se hai ricevuto una richiesta di messaggio, comparirà la scritta in blu denominata “Richieste” e, accanto ad essa, il numero di quante chat devi ancora accettare.

Quando apri una richiesta di messaggio, l’altro utente non vedrà che hai letto finché non risponderai o accetterai. Puoi acconsentire, e quindi permettere all’utente di contattarti tramite Direct, oppure rifiutare, toccando rispettivamente i bottoni Consenti o Rifiuta, in fondo alla chat.

Se non vuoi più essere contattato da quel profilo, comunque, puoi anche applicare restrizioni aggiuntive, come suggerito in fondo alla guida.

Blocco dei messaggi su Instagram in base al contenuto

Può capitare anche che tu sia infastidito dal singolo messaggio di un utente, magari perché lo ha lasciato sotto un post e quindi è visibile a tutti (privacy impostata su “Pubblico”), e che tu non voglia limitare totalmente le interazioni con esso, ma bloccare esclusivamente quel preciso contenuto.

Se così fosse, ti basterà continuare la lettura dei prossimi paragrafi, nei quali, appunto, ti aiuterò a moderare i messaggi su Instagram a seconda del contenuto. Anche in questo caso, i passaggi descritti possono essere applicati all’app per iOS e Android.

Messaggi sui post

bloccare i messaggi su Instagram blocco commenti

Potresti aver ricevuto un commento inappropriato sotto un post, e questo ti infastidisce particolarmente, perché tutti i tuoi follower potrebbero leggerlo. La cosa più semplice da fare in tal caso, è eliminare il commento. Per fare ciò devi selezionarlo e, quando diventerà blu, ti comparirà in alto a destra l’icona del cestino: dovrai toccarla per completare la cancellazione.

Accanto al cestino, noterai anche una vignetta con dentro una i. Questa icona può servirti per applicare restrizioni aggiuntive, qualora ritenessi opportuno farlo. Se ti è capitato più volte di ricevere dei messaggi che ritieni inappropriati sotto i post da uno o più utenti, ad esempio, potresti decidere di bloccare i loro commenti. Per farlo, devi andare sul tuo profilo, cliccare sulle tre linee (in alto a destra) e seguire il percorso Impostazioni > Privacy > Commenti. Entra nella sezione Blocca i commenti di, cerca e seleziona i nomi degli utenti dai quali non vuoi più ricevere messaggi sui post: i nuovi commenti delle persone che bloccherai saranno visibili solo a loro (ovvero li nasconderai a chiunque dei tuoi seguaci).

Messaggio Direct delle storie

bloccare i messaggi su Instagram blocco Direct storie

Tutte le persone che possono vedere le tue storie su Instagram possono anche rispondere a queste direttamente, con un messaggio Direct. Puoi bloccare questo tipo di commento dal tuo profilo, selezionando le tre linee (in alto a destra) e seguendo il percorso Impostazioni > Privacy > Storia.

Qui, nella sezione Consenti risposte ai messaggi, puoi scegliere chi può rispondere alla tua storia: se tutti gli utenti (Tutti), solo i tuoi follow (Persone che segui) o nessuno (No). Selezionando l’ultima opzione, nessuno potrà più scriverti passando dai contenuti a tempo, ma ciò non significa che non potrai essere cercato in altri modi.

Qualora non volessi più mostrare le storie a qualcuno, oltre a non essere contattato tramite questa sezione, dovresti nascondere le IG stories a quell’utente.

Singolo messaggio Direct

bloccare i messaggi su Instagram segnalazione messaggio

Non puoi bloccare un singolo messaggio Direct all’interno di una chat. Quello che puoi fare però è segnalarlo, se il contenuto ti infastidisce (vedi le metodiche alternative che ti consiglio di seguito).

Se invece vuoi evitare di ricevere altri messaggi da quel contatto, segui le indicazioni che ti ho dato per bloccare le richieste di messaggio o i messaggi di un profilo già accettato.

Messaggi di un gruppo Instagram

Potresti infine essere capitato in una chat di gruppo nei Direct senza volerlo e non ti interessa rimanerci, né tantomeno ricevere i nuovi messaggi. Ecco cosa puoi fare:

  • Abbandonare la chat multipla: entra nella conversazione, clicca su Dettagli (in alto a destra) e fai tap sull’ultima voce in fondo, denominata Abbandona la chat, appunto. Qualora venissi nuovamente aggiunto al gruppo, potresti pensare di bloccare il profilo che continua ad inserirti. A volte, però, potrebbe essere difficile uscire dal gruppo, magari perché è stato creato da una persona che conosci e temi possa rimanerci male se abbandoni;
  • Disattivare le notifiche del gruppo IG: sempre dalla sezione Dettagli, puoi decidere di disabilitare le notifiche, ovvero di non ricevere più gli avvisi dei nuovi messaggi dai membri del gruppo, delle menzioni e delle videochiamate;
  • Spostare la chat nella cartella “Generale”: anche in questo modo, spegnerai le notifiche di quel gruppo, e i partecipanti non si accorgeranno di niente.

Procedure alternative

Nel corso del tutorial, ti ho accennato più volte ad alcune opzioni alternative al blocco dei messaggi su Instagram. Di seguito, te le raggruppo in un elenco, affinché tu possa averle tutte sott’occhio e scegliere quella più adatta alla situazione in cui ti trovi:

  • Disattiva le notifiche. In questo modo, riceverai comunque i messaggi da quel particolare utente, ma non ti disturberanno;
  • Sposta la chat nella cartella “Generale”, disabilitando così le notifiche correlate ai nuovi messaggi;
  • Nascondi le tue storie a uno o più account o non consentire a nessuno di rispondere quando pubblichi un contenuto per 24 ore;
  • Limita l’account Instagram. Scegliendo questa opzione, a partire da una conversazione, questa verrà spostata nella sezione “Richieste” e l’utente non potrà vedere quando sarai online nei Direct, né se avrai visualizzato i suoi messaggi;
  • Blocca l’account, in questo modo la persona che ti infastidisce non potrà avere alcuna interazione con te;
  • Segnala l’account Instagram, qualora la persona che lo gestisce stia continuando a importunarti, pur essendo stata avvertita.

Pubblicità