1. Instagram

Come attivare le storie disattivate su Instagram

Dopo un’amara discussione con un tuo amico, hai deciso di far sparire i suoi contenuti dal tuo feed Instagram. Anziché bannarlo, hai provveduto a silenziare il suo profilo tramite un’apposita opzione che era presente all’interno del social network. Così facendo, sei riuscito a nascondere i suoi post e le sue storie. Inoltre, gli hai oscurato i tuoi. Col passare del tempo, però, le cose si sono sistemate nella realtà, e adesso vorresti fare lo stesso anche virtualmente. Sebbene vi seguiate già reciprocamente, il tuo profilo è ancora configurato in modo da evitare le storie del tuo amico. Inoltre, i tuoi contenuti sono ancora invisibili a lui. Per questo motivo, vorresti sapere come attivare le storie disattivate su Instagram, ci ho indovinato? Bene a sapersi.

Nel tutorial seguente, ti aiuterò infatti a riattivare gli account Instagram silenziati o soft-bannati. Potrai così tornare a vedere i contenuti di queste persone senza troppi grattacapi. E loro, altrettanto, potranno tornare a visualizzare i tuoi.

Indice

Si possono disattivare le storie Instagram?

come attivare le storie disattivate su Instagram

In verità, non esiste un’opzione che permette di disabilitare le storie Instagram. Se ci pensi bene, il social network ti mette a disposizione vari metodi per rendere invisibili le tue storie ad altri o per nascondere quelle che appaiono nel feed correlate agli account seguiti. Tuttavia, non è possibile disattivare questa funzione definitivamente.

Se un utente, per assurdo, non volesse mostrare a nessuno i contenuti che scadono dopo 24 ore, potrebbe semplicemente non pubblicarli. Ma se egli non volesse vedere quelli degli altri, potrebbe:

  • Non seguire nessuno
  • Silenziare le storie di tutti gli account seguiti

Insomma, si tratta di operazioni difficilmente applicabili alla realtà. Fatto sta che, ad oggi, questa è la situazione.

Riattivare le storie Instagram di altri account

Se in passato hai usato l’opzione Silenzia di Instagram nelle Storie al fine di non vedere quelle pubblicate da determinati profili, pur continuando a rimanere un loro follower, devi semplicemente regolare queste impostazioni di privacy.

Disattivare il silenzioso delle storie Instagram

come attivare le storie disattivate su Instagram account silenziati

Per procedere con la disattivazione del silenzioso per le storie, innanzitutto apri l’app di Instagram su iOS o Android e tocca il pulsante con l’icona del mezzobusto per accedere al tuo profilo. Da lì, apri il menu Altro, scegli Impostazioni e dopo Privacy. In quella sezione, scegli l’opzione Account silenziati.

A questo punto, trova il profilo che desideri riattivare nella lista che è comparsa. Una volta che lo hai individuato, dovresti vedere, sotto al suo nome, una delle due scritte tra “Storia disattivata” e “Post e storia disattivati”. In entrambi i casi, tocca sul nome dell’account per visualizzarlo. Se non fossi stato bloccato, avresti modo di visualizzare la sua galleria di post e le sue storie.

Per mostrare nuovamente i contenuti di quell’account sul tuo feed, prosegui toccando l’opzione Segui già, scegliendo l’opzione Silenzia e disattivando la voce Storie (ed anche “Post”, se credi).

Così facendo, quando quell’account condividerà un nuovo contenuto a tempo, questo tornerà visibile nel tuo feed delle storie (quindi tra i cerchi interattivi che appaiono in alto nella pagina principale). Non è possibile visualizzare le storie pubblicate precedentemente, nemmeno se non sono ancora trascorse 24 ore.

Come tornare a seguire una persona su Instagram

come attivare le storie disattivate su Instagram opzione Segui

Se invece di silenziare il profilo hai deciso di non seguirlo più, per attivare le storie disattivate su Instagram, dovrai tornare ad essere suo follower. Puoi diventare nuovamente un suo seguace senza approvazione solo se si tratta di un account di tipo pubblico. In caso di account privato, invece, dovrai attendere l’accettazione da parte di quella persona.

In ogni caso, procedi cercando il profilo in questione e collegandoti alla sua bacheca. Dopo di che, tocca il tasto Segui di colore blu. Da quel momento in poi, i post e le storie condivisi da quell’account torneranno visibili nel tuo feed.

Ti ricordo che il tasto Segui funziona solamente se il tuo profilo non è stato bloccato da quell’account. Questo, infatti, è uno dei metodi più utilizzati per capire se si è stati bloccati su Instagram.

Riattivare le storie Instagram del proprio account

Se hai usato le opzioni di privacy per nascondere le tue storie Instagram a qualcuno, devi rimuovere il profilo dalla lista nera affinché riesca a visualizzare nuovamente i tuoi contenuti a scadenza. È sottinteso, comunque, che quest’utente debba ancora essere un tuo seguace.

Come riattivare le Storie Instagram per un utente

come attivare le storie disattivate su Instagram lista Nascondi la storia a

Per riabilitare un utente a guardare le tue storie Instagram, che per lui sono disattivate, procedi entrando nelle Impostazioni di Instagram. Poi, tocca l’opzione Privacy e dopo Storia. Qui, tocca sul numero di persone che appare sotto alla voce Nascondi la storia a.

In quella lista, cerca il follower a cui desideri togliere il soft-ban e rimuovi il check mark di colore azzurro che appare di fianco al suo nome per deselezionarlo (puoi fare ciò con un tocco). Dopo di che, tocca la v di colore blu che appare in alto a destra per confermare l’operazione.

Così facendo, quella persona tornerà a vedere le storie che condividerai con tutti i follower o solo con lui. Se però utilizzi anche la lista degli amici più stretti per pubblicare determinate storie, e volessi dunque mostrarle anche al soggetto in questione, dovresti aggiungere il suo username anche a questa cerchia al fine che egli possa visualizzarle correttamente. Puoi fare ciò dal percorso Impostazioni > Privacy > Storia, aggiornando la lista presente alla voce Amici più stretti.

Se il profilo è privato

Se hai messo il profilo privato su Instagram ed hai nascosto le tue storie a qualcuno, o anche hai reso invisibili quelle degli altri sul tuo feed, puoi seguire gli stessi consigli per attivare le storie disattivate su Instagram che ti ho dato fino a questo momento. Lo stesso discorso vale nel caso in cui tu avessi silenziato le storie di un profilo privato.

Invece, nel caso in cui il profilo privato ti avesse rimosso dalla sua lista follower, o comunque tu avessi smesso di seguirlo, dovrai tornare a seguirlo. Potrai farlo se non sei stato bloccato e solo dopo che l’utente in questione avrà revisionato la tua richiesta di follow.

Se è attivo il blocco di Instagram

Se fosse attivo il blocco su Instagram, da parte tua o da parte dell’altro utente, o anche in modo reciproco, è necessario rimuovere il ban per attivare le storie disattivate su Instagram. In nessun caso è possibile visualizzare i contenuti di altri utenti se si è stati bloccati.

Il discorso che ho appena fatto vale in modo assoluto per gli account privati, mentre vale in modo relativo per gli account pubblici. Per quest’ultimi, difatti, il discorso è valido finché si è loggati al social network.

Una persona bloccata potrebbe comunque visualizzare le storie Instagram in anonimo per spiarti senza che tu te ne accorga. L’unico metodo che avresti per proteggerti e rimanere col profilo pubblico, sarebbe quello di condividere le storie nella lista degli amici più stretti.

Cosa fare se le storie riattivate su Instagram non si vedono

Se continuassi a non vedere le storie riattivate su Instagram, i motivi potrebbero essere molteplici. In linea generale, però, assicurati che:

  • Il profilo in questione stia pubblicando delle nuove storie;
  • Non sei stato bloccato da quel profilo;
  • Hai rimosso l’utente dagli account bloccati;
  • Le storie di Instagram pubblicate da quell’utente non siano condivise solo con gli amici più stretti;
  • Sei stato accettato come follower (in caso di profilo privato);
  • L’utente in questione ti abbia rimosso dalla lista “Nascondi la storia a”;

In caso di risposta positiva per tutte le supposizioni, riavvia il tuo iPhone, iPad, smartphone o tablet Android. Dopo di che, prova a collegarti di nuovo a Instagram per vedere se, appunto, qualcosa fosse cambiato. Se così non fosse, prova a toglierti dalla lista follower di quell’utente ed a seguirlo nuovamente. Dovresti così risolvere ogni problematica correlata.

Pubblicità