1. TikTok

Come vedere e calcolare i guadagni su TikTok

TikTok è oggi una delle piattaforme più conosciute e più amate in tutto il mondo. Usato per condividere video brevi, generalmente accompagnati da musiche e altri effetti sonori, filtri e scritte, TikTok è un social in cui la parola “divertimento” è la protagonista indiscussa. Tuttavia, per alcune persone, esso è anche una fonte di guadagno. Hai capito bene: su TikTok è possibile trasformare i propri contenuti in denaro, ed esistono vari modi per riuscirci. Oltre alle collaborazioni con le aziende, su TikTok si guadagna anche grazie alle visualizzazioni dei propri video non sponsorizzati. A partire dal primo settembre del 2020, infatti, questo canale ha attivato la monetizzazione per certe tipologie di utenti, nonché per i video che rispettano determinate parametri.

In questa guida ti spiego tutto quello che devi sapere sui guadagni di TikTok, aiutandoti a capire come calcolarli e visualizzarli, ovvero fornendoti qualche consiglio per cercare di aumentarli.

Indice

Come funziona la monetizzazione su TikTok

vedere guadagni TikTok

La monetizzazione su TikTok è stata attivata, in Italia, meno di un anno fa. Non tutti possono accedervi, ovviamente: non basta avere un profilo e condividere di tanto in tanto un video per guadagnare.

Ecco i requisiti necessari affinché un creator possa trasformare i propri contenuti in denaro:

  • Avere un account “Pro”;
  • Avere almeno 18 anni;
  • Avere almeno 10.000 follower;
  • Avere almeno 10.000 visualizzazioni sui video negli ultimi 30 giorni.

Anche rispettando tutti questi parametri, però, non è detto che tu possa accedere al programma di monetizzazione su TikTok. Dovrai inviare la tua candidatura e sperare che venga accettata, con l’opportunità di ripeterla dopo un mese in caso di risposta negativa.

Inoltre, per poter effettivamente disporre di eventuali guadagni, devi avere un account PayPal.

Come controllare i guadagni su TikTok

Seguendo alcuni semplici passaggi che ti illustrerò a breve, potrai vedere il totale che hai accumulato. Devi tenere presente che l’accumulo non è in tempo reale, ma c’è un ritardo di circa 3 giorni, in seguito ai quali il conto si aggiornerà in automatico.

Inoltre, sempre da questa sezione, avrai accesso alla cronologia delle transazioni pervenute dai video, ovviamente accompagnate dalla relativa data.

Da iOS

Se usi un iPhone, un iPad o un altro dispositivo con sistema operativo iOS, ecco cosa devi fare per visualizzare i tuoi profitti su TikTok:

  1. Apri l’app;
  2. Fai tap sull’icona dell’omino, in basso a destra, per andare sul tuo profilo;
  3. Accedi alle impostazioni facendo tap sui tre pallini, in alto a destra;
  4. Scorri fino a selezionare la voce “Account pro”;
  5. A questo punto scorri fino in fondo, dove troverai la dicitura “Fondo autore TikTok”.

Da Android

Per tracciare il tuo ricavato su TikTok, se disponi di un dispositivo Android, ecco cosa devi fare:

  1. Apri l’app;
  2. Fai tap sull’icona dell’omino, in basso a destra, per andare sul tuo profilo;
  3. Accedi alle impostazioni facendo tap sui tre pallini, in alto a destra;
  4. Scorri fino a selezionare la voce “Account pro”;
  5. A questo punto scorri fino in fondo, dove troverai la dicitura “Fondo autore TikTok”.

Calcolare o stimare i guadagni su TikTok

Non è facile stabilire il possibile guadagno su TikTok. Si stima che i creator con un seguito molto ampio possano ricavare circa 0,02 € o 0,03€ ogni 1000 visualizzazioni, ma non è comunque molto chiara la logica che c’è dietro.

Per questo motivo, il mio suggerimento è quello di affidarti a un sito esterno che stimi il tuo guadagno (o quello di account terzi, se sei curioso). Per esempio, potresti provare il calcolatore delle entrate di TikTok a questo indirizzo del sito Influencer Marketing Hub.

Come migliorare i propri guadagni su TikTok

Per guadagnare il più possibile su TikTok, è necessario avere un numero considerevole di visualizzazioni. Aumentare la visualizzazioni non è semplice, ma ci sono alcune cose che puoi fare per cercare di migliorare la tua presenza e la tua visibilità su questo social.

In dettaglio, ti suggerisco di:

  • Creare contenuti di qualità;
  • Pubblicare video con regolarità;
  • Usare gli hashtag;
  • Sfruttare i trend del momento;
  • Fare attenzione a non farti “colpire” da uno shadowban su TikTok;
  • Interagire con i tuoi follower;
  • Fare delle dirette su TikTok;
  • Mettere mi piace e commentare i video degli altri creator, nonché duettare su TikTok;
  • Condividere i video anche sugli altri tuoi canali social (ad es. su Instagram e Facebook).

Per ulteriori consigli, ti suggerisco di leggere la guida in cui spiego come diventare famosi su TikTok.

Pubblicità