1. Instagram

Come non farsi aggiungere ai gruppi di Instagram

Sono sicuro che, ultimamente, ti sia capitato di trovare delle richieste di messaggi Direct un po’ particolari su Instagram. Infatti, da un po’ di tempo a questa parte, su questo social sta dilagando uno spiacevole fenomeno: la creazione di gruppi dedicati a truffe e spam. Tantissimi utenti segnalano giornalmente di essere aggiunti da sconosciuti a gruppi di questo tipo che, anche quando non sono davvero rischiosi, restano comunque una bella scocciatura.

In questa guida, ti spiegherò come fare per non farti aggiungere ai gruppi di Instagram, dandoti anche alcuni consigli su come comportarti nel caso in cui ti trovassi in questa situazione.

Indice

Come funzionano gli inviti ai gruppi

icona Direct Instagram con divieto non farsi aggiungere gruppi

Come capire se qualcuno ti ha invitato a uno di questi gruppi? Te ne puoi accorgere in modo molto facile, accedendo a Instagram da app e poi andando nella sezione dei messaggi. In alto a destra, nel caso ne avessi, troverai la voce “Richieste” in blu, accompagnata dal numero di richieste che hai ancora in sospeso. Facendo tap su quella dicitura, ti comparirà davanti una schermata con tutte le richieste di messaggi che hai ricevuto e che non hai ancora deciso come gestire, se accettandole o rifiutandole.

In questa sezione dei DM finiscono solo ed esclusivamente i messaggi di coloro che non sono tra i tuoi follow; ed è qui che potresti individuare gli inviti ai gruppi di truffa e spam, che – di solito – si riconoscono subito, perché i nomi dei gruppi e/o quelli degli utenti sono strani, perché i messaggi sono in lingua straniera e/o perché le chat contengono dei link.

Sono proprio i link che dovrebbero insospettirti più di tutto il resto. L’intenzione di coloro che creano questi gruppi, infatti, è che gli utenti invitati clicchino o facciano tap su di essi, venendo così reindirizzati verso siti di phishing o permettendo agli hacker di accedere ai loro smartphone e ai relativi dati.

Chi può essere aggiunto

Tutti gli utenti di Instagram possono essere aggiunti ai gruppi di Instagram, sia che abbiano un profilo personale sia che abbiano un profilo aziendale o da creator. In tutti i casi, però, è necessario che l’account sia pubblico.

Se hai un account Instagram privato, nessuno potrà inviarti delle richieste Direct; tuttavia, questo non è l’unico modo per sfuggire a tale situazione.

Cosa fare

Se qualcuno ti ha invitato a un gruppo di Instagram, e sei sicuro o anche solo dubbioso che sia spam, allora il mio consiglio è eliminare immediatamente la chat, senza rispondere e cliccare nessun eventuale link.

Per fare cancellare la richiesta di aggiunta al gruppo, procedi così:

  1. Apri l’app di Instagram;
  2. Fai tap sull’aeroplano di carta (in alto, a destra);
  3. Seleziona “Richieste”;
  4. Scegli la richiesta che ti interessa e fai swipe verso sinistra;
  5. Fai tap su “Elimina”;
  6. Nel pop-up che si aprirà, fai di nuovo tap su “Elimina”.

Richieste di messaggi da un singolo utente

Anche se nella maggior parte dei casi si tratta di gruppi, potrebbe capitarti di ricevere dei messaggi di truffa e spam anche da utenti singoli.

Nel caso in cui la richiesta di messaggio sospetto arrivi da un account, puoi limitarti a eliminare la chat oppure bloccare l’account stesso, opzione che io ti suggerisco per non correre alcun rischio e andare sul sicuro. Per procedere in tal senso, ecco cosa devi fare:

  1. Apri l’app di Instagram;
  2. Fai tap sull’aeroplano di carta (in alto, a destra);
  3. Seleziona “Richieste”;
  4. Scegli la richiesta che ti interessa e fai swipe verso sinistra;
  5. Fai tap su “Blocca”;
  6. Nel pop-up che si apre, fai di nuovo tap su “Blocca”.

Per approfondire, leggi come bloccare i messaggi su Instagram.

Come bloccare gli inviti ai gruppi Instagram

blocco inviti Direct Instagram app

Come ti ho già detto, se hai un account Instagram privato, nessuno sconosciuto potrà aggiungerti ai gruppi. Questa è l’unica soluzione possibile, almeno finora, per chiunque abbia un profilo Instagram personale. Se invece hai un account creator – oppure ne gestisci uno aziendale – ecco cosa puoi fare.

Da iOS

  1. Apri l’app di Instagram;
  2. Fai tap sulle tre lineette delle impostazioni (in alto, a destra);
  3. Seleziona “Privacy” e scorri fino alla voce “Messaggi”;
  4. Vai alla sezione “Consenti agli altri di aggiungerti ai gruppi”. Di default, è spuntata l’opzione “Tutti”;
  5. Seleziona “Solo le persone che segui”.

Da Android

  1. Apri l’app di Instagram;
  2. Fai tap sulle tre lineette delle impostazioni (in alto, a destra);
  3. Seleziona “Privacy” e scorri fino alla voce “Messaggi”;
  4. Vai alla sezione “Consenti agli altri di aggiungerti ai gruppi”. Di default, è spuntata l’opzione “Tutti”;
  5. Seleziona “Solo le persone che segui”.

Come bloccare i messaggi degli sconosciuti su Instagram

blocco messaggi da sconosciuti Instagram app

Nel caso in cui volessi addirittura bloccare le richieste di messaggi da parte degli sconosciuti, e non solo l’invito ai gruppi, la procedura da seguire è molto simile.

Ecco i passaggi per iPhone/iPad, smartphone o tablet Android:

  1. Apri l’app di Instagram;
  2. Fai tap sulle tre lineette delle impostazioni (in alto, a destra);
  3. Seleziona “Privacy” e scorri fino alla voce “Messaggi”;
  4. Vai alla sezione “Consenti nuove richieste di messaggi”. Di default, è spuntata l’opzione “Tutti”;
  5. Seleziona “Solo le persone che segui”.

Pubblicità