1. WhatsApp

Come nascondere “online” e “ultimo accesso” su WhatsApp

Sicuramente anche tu avrai abbandonato gli SMS da tempo sostituendoli con Whatsapp. L’innovazione porta da questa app di messaggistica è molto comoda ma a volte è un arma a doppio taglio.

La spunta blu, l’ultimo accesso e l’online ti costringono a rispondere in tempi veloci per non dare l’impressione di ignorare chi ti sta scrivendo. Se vuoi avere maggior privacy e rispondere ai messaggi quando hai tempo, in questa guida ti insegnerò come nascondere “online” e “ultimo accesso” su Whatsapp. Inoltre, al momento della scrittura, è stato annunciato un nuovo aggiornamento che ti permette di decidere a chi nascondere il tuo stato online.

Indice

Come nascondere online e ultimo accesso su WhatsAppCome nascondere “online” su Whatsapp

Molti utenti lo aspettavano da anni e finalmente nascondere lo stato online su Whatsapp sarà possibile. La richiesta da parte degli utenti per tutelare ulteriormente la loro privacy è stata accolta. L’azienda di Zuckerberg, che gestisce l’app dal 2014, ha annunciato che nella nuova versione dell’app gli utenti potranno scegliere a quali contatti mostrare lo stato online. Gli users dell’app di messaggistica potranno scegliere se togliere lo stato a tutti i loro contatti, selezionarne alcuni oppure impedirlo agli sconosciuti. L’aggiornamento di Whatsapp riguarderà tutti gli utenti, sia coloro che possiedono un dispositivo iOS sia Android. Al momento, Meta non ha divulgato ulteriori informazioni sulle modalità di applicazione e le tempistiche.

Come nascondere “ultimo accesso” su Whatsapp

Mentre aspettiamo il nuovo aggiornamento di Whatsapp che permette di nascondere lo stato “online”, puoi proteggere la tua privacy in altri modi.  Se non vuoi avere più l’ansia di dover rispondere subito a tutti i messaggi e non vuoi risultare online sulla piattaforma allora puoi nascondere l’ultimo accesso su Whatsapp. Questo ti permette di non far vedere la data e l’ora in cui hai effettuato l’ultimo accesso all’app. Nei prossimi paragrafi troverai il procedimento sui dispositivi Android e iOS. Dei sapere che se nascondi l’ultimo accesso ai tuoi contatti, reciprocamente tu non sarai in grado di vedere il loro.

Android

Se il tuo dispositivo è un Android, per nascondere l’ultimo accesso dovrai prima di tutto avviare Whatsapp sul tuo cellulare e seguire il procedimento seguente:

  1. Una volta aperta l’app, seleziona il simbolo ... situato in alto a destra e accedi alla sezione delle “Impostazioni” che troverai nel menù a tendina;
  2. Successivamente, fai tap su Account > Privacy > Ultimo accesso;
  3. Arrivati a questo punto, dovrai selezionare la voce “Nessuno” per disattivare questa funzionalità.

L’app ti permette di scegliere a chi ripristinare o nascondere la visualizzazione dell’ultimo accesso a tutti oppure a determinati contatti. Per fare questo, torna nel menù “Impostazioni” e fai tap su Account > Privacy > Ultimo accesso e seleziona la voce “Tutti“, “I miei contatti” oppure “I miei contatti eccetto…“.

iOS

Se vuoi nascondere l’ultimo accesso di Whatsapp sul tuo iPhone allora dovrai prima lanciare l’app:

  1. Seleziona il simbolo delle “Impostazioni” (l’ingranaggio in basso a destra) dalla pagina principale dell’app;
  2. Dal menù che visualizzerai, seleziona la voce “Account” e poi “Privacy“;
  3. Recati sulla dicitura “Ultimo accesso” e procedi selezionando una delle voci presenti nel menù.

Come nascondere l'ultimo accesso su Whatsapp da iPhoneCome per gli utenti Android, anche per chi possiede un iPhone può scegliere di personalizzare la visualizzazione dell’ultimo accesso scegliendo tra: “Tutti“, “I miei contatti“, “I miei contatti eccetto” o “Nessuno“.

Come togliere la “spunta blu” su Whatsapp

Un’altra opzione che potrebbe rendere la tua esperienza su Whatsapp più piacevole, sopratutto se impieghi un po’ di tempo a rispondere ai messaggi, è disattivare le cosiddette “spunte blu”. L’app ti permette di togliere le conferme di lettura (le spunte blu) quando visualizzi un messaggio. Come per l’ultimo accesso, porre delle restrizioni sulla conferma di lettura implica che non potrai a tua volta vedere quelle relative ai messaggi che invii agli altri utenti. Inoltre, le conferme di lettura non sono disattivatili all’interno dei gruppi che quindi rimaranno visibili.

Android

Per togliere la conferma di lettura su Android dovrai seguire i seguenti passaggi:

  1. Apri l’applicazione di Whatsapp e accedi alle “Impostazioni” tramite l’icona ... posta in altro a destra;
  2. Procedi selezionando Account > Privacy;
  3. Nella schermata successiva, sposta la levetta su OFF vicino alla voce “Conferme di lettura“.

Il procedimento è concluso. Puoi riattivare le spunte blu in qualsiasi momento. Tutto quello che devi fare è seguire il procedimento sopra e spostare la levetta su ON.

iOS

Il procedimento per disattivare le conferme di lettura su iPhone è altrettanto semplice:

  1. Lancia l’app di Whatsapp sul tuo dispositivo e dalla schermata principale seleziona “Impostazioni” cliccando sul simbolo dell’ingranaggio che troverai in basso a destra;
  2. Dopodiché seleziona Account > Privacy;
  3. Nella nuova schermata, trova la dicitura “Conferme di lettura” e sposta la levetta su OFF (l’interruttore non sarà più di colore verde). Come togliere le conferme di lettura su Whatsapp da iOS

Se vuoi ripristinare le conferme di lettura dovrai semplicemente ripetere questa operazione ma dovrai spostare la levetta su ON.