1. Instagram

Come unfolloware su Instagram

Le interazioni sociali su Instagram si basano su un meccanismo di following. Tradotta dall’inglese all’italiano, questa parola fa riferimento al verbo seguire. Si tratta infatti di un sistema di social networking che dà la possibilità agli utenti di scegliere chi seguire. Diversamente da Facebook, dove gli utenti per entrare in contatto devono inviarsi una richiesta di amicizia, su Instagram, sei tu a scegliere cosa vedere tra profili e hashtag. E ovviamente, ti è concesso anche unfolloware su Instagram, ovvero smettere di seguire un utente o un hashtag.

L’azione che compi per togliere il follow viene definita appunto unfollow in lingua inglese. Ma come si fa ad eseguire questa azione? E soprattutto, cosa implica questa decisione? Probabilmente, sei arrivato quaggiù con questi dubbi. Ebbene, se hai qualche minuto di tempo, potrei spiegartelo subito. Premetto comunque che effettuando questa azione ripetutamente e in breve tempo potresti imbatterti nell’azione bloccata su Instagram, ovvero in uno shadowban. Ti suggerisco dunque di usare i suggerimenti descritti con cautela.

Indice

Cosa vuol dire fare unfollow su Instagram

come unfolloware su Instagram

Come ti anticipavo, le interazioni sociali di Instagram si basano su un meccanismo di following e unfollowing, che ti permette di decidere arbitrariamente cosa vuoi seguire e, di conseguenza, cosa vuoi vedere.

Su Instagram, ti è permesso seguire:

  • Utenti
  • Hashtag
  • Luoghi

La scelta di seguire qualcuno o qualcosa su Instagram può essere temporanea. Magari nel periodo natalizio, attirato dalle foto colorate di addobbi, regali, dolci e cene sfarzose, hai iniziato a seguire gli hashtag legati al Natale. Poi, però, le feste sono finite ed è arrivata l’estate. Hai iniziato a vedere le foto di alberi di Natale a Luglio e non le hai trovate così interessanti. Sarebbe stato meglio popolare il feed con foto di spiagge tropicali per sognare le vacanze durante la sessione estiva o mentre sei a lavoro.

Ed ecco che entra in gioco la meccanica dell’unfollow. Puoi infatti smettere di seguire chiunque con un tap. Così facendo, non vedresti più i post di quel determinato hashtag, profilo o luogo.

Si può dire, dunque, che tramite l’azione di unfollow, è possibile regolare i contenuti del feed affinché rimangano in linea con i propri interessi nel corso del tempo.

Come fare unfollow su Instagram

Per unfolloware qualcuno su Instagram, hai tre diverse soluzioni a disposizione. Precisamente, potresti:

  • Fare unfollow;
  • Bloccare l’utente;
  • Nascondere i suoi post dal tuo feed.

Vediamo in dettaglio gli step per eseguire queste azioni.

Smettere di seguire

come unfolloware su Instagram opzione Non seguire più

Per eseguire l’unfollow, ti basterà recarti sul profilo di un utente, di un hashtag o di un luogo. Da lì, tocca l’opzione Segui già e poi scegli l’opzione Non seguire più evidenziata in rosso.

Così facendo, il tuo nome utente verrà tolto dalla lista follower di quel profilo. E tu, di conseguenza, non visualizzerai più i suoi post o le sue storie nel tuo feed.

Blocco utente

come unfolloware su Instagram blocco

Riguardo il blocco dell’utente, si tratta di un’operazione drastica. Può esserti utile per non essere contattato tramite Direct e per non essere seguito nuovamente. Tuttavia, sappi che potresti continuare ad essere spiato se hai un account pubblico (esatto, in anonimo).

Comunque, se intendi procedere, tocca i tre pallini nella scheda profilo dell’utente (in alto a destra) e scegli Blocca. Così facendo, in automatico, toglierai anche il follow.

Silenziare il profilo

come unfolloware su Instagram opzione Silenzia

C’è poi un’altra opzione che, forse, potrebbe porre fine a tutte le tue grane: quella che permette di nascondere i post di un profilo senza smettere di seguirlo. Potrai così pulire il tuo feed ed al contempo non scomparire dai suoi follower.

Per eseguire questa azione, vai sul profilo di tuo interesse, tocca Segui già e scegli Silenzia. Poi, attiva l’opzione per Post e Storie.

Come unfolloware più persone su Instagram

Se vuoi fare un po’ di pulizia sul tuo account, perché magari segui un po’ troppi utenti, potresti aver bisogno di unfolloware più persone contemporaneamente. Purtroppo, al momento in cui scrivo, Instagram non dà la possibilità di fare unfollow multipli. L’unica cosa che potresti fare usando le opzioni del social network, è smettere di seguire gli utenti manualmente.

Esistono tuttavia delle app gratis per gestire gli unfollow e per compiere unfollow di massa. Ti spiego come funzionano nell’approfondimento successivo.

App per unfolloware chi non ti segue su Instagram

come unfolloware su Instagram app Mass Unfollow

Potresti aver installato qualche bot che segue gli utenti in automatico. O anche, potresti aver adottato una strategia di ricambio follow. E adesso, ti piacerebbe sapere se le persone che stai seguendo hanno provveduto a seguirti a loro volta. In caso contrario, vorresti togliere il follow. Ebbene, se così fosse, potresti usare delle app gratuite per agevolarti l’operato.

Queste app ti permettono di individuare i seguaci che non ti seguono, ma anche di trovare quelli che seguono determinate cose. Io personalmente, uso l’app Mass Unfollow For Instagram, disponibile sia per iOS (link) che per Android (link). Ti suggerisco di provarla, perché è davvero utile.

L’app si comporta allo stesso modo, indipendentemente dal sistema operativo utilizzato. Essa richiede il login con le credenziali Instagram, che dovrai fare manualmente. Dopo aver effettuato l’accesso, l’app ti presenterà una schermata con in alto a sinistra un menu interattivo, che ti permetterà di svolgere le funzioni di cambio account e di rilevazione degli hashtag popolari.

Invece, restando nella home dell’applicazione, avrai la possibilità di vedere chi non ti segue tra le persone che segui. Ti verrà concesso anche di fare unfollow e di visualizzare i follower che hanno ricambiato il follow.

È presente anche la whitelist, da compilare manualmente. In essa, puoi inserire i nomi di chi non vuoi smettere di seguire. Inoltre, lì vicino, c’è anche la funzione Copia follower. Tale opzione ti permette di trovare i profili seguiti da altri utenti.

Per defolloware in massa gli utenti che non ti seguono, non dovrai far altro che andare sulla voce Non follower e, in fondo alla scheda, fare tap su Unfollow.

Defolloware tutti su Instagram

Usando la stessa app che ti ho suggerito nell’approfondimento precedente, puoi anche smettere di seguire tutti gli utenti. Anche se non esiste una funzione specifica per compiere questa azione, puoi farlo in pochi passaggi.

Procedi unfollowando prima chi non ti segue e poi gli utenti con cui hai follow reciproci. Così facendo, toglierai il follow a tutti gli utenti che stavi seguendo. Nel caso desiderassi avere ulteriori procedure a disposizione circa l’unfollow massivo, segui questa guida.

Come farsi unfolloware su Instagram

come farsi unfolloware su Instagram

Se non vuoi essere seguito da un utente su Instagram, puoi annullare il suo follow. La procedura non è semplicissima, ma neanche troppo complicata.

Per rimuovere il follow di un utente, recati sul suo profilo. Poi, fai un tap sui tre pallini (situati nell’angolo in alto a destra) e seleziona l’opzione Blocca. Bloccando un utente, rimuoverai automaticamente il suo follow.

Se non vuoi bloccare quella persona in modo definitivo, potresti sbloccarla subito dopo. Per fare ciò, basta che vai nelle impostazioni del tuo profilo, scegli l’opzione Privacy e poi Account Bloccati. Dopo di che, tocca il nome utente, premi sui tre pallini e scegli Sblocca.

Se invece volessi trovare i ghost follower e cancellarli, magari perché in passato seguivi le regole del “follow for follow” e adesso hai capito che non è quella la strada giusta, leggi quest’altro tutorial.

Come scoprire chi non ti segue più su Instagram

Come tu puoi decidere di unfolloware su Instagram, anche chi ti segue può eseguire la stessa azione nei tuoi confronti. Magari, non è più interessato alle tue stories o ai tuoi post.

Probabilmente, ti starai chiedendo se è possibile scoprire chi ha smesso di seguirti su Instagram. La risposta a questa domanda non è semplice. Infatti, se ricevi una notifica di follow quando qualcuno inizia a seguirti, lo stesso non avviene nel momento in cui un tuo follower esegue l’azione contraria.

La scomparsa di follower, infatti, è spesso riservata e silenziosa. Ma ci sono dei metodi efficaci per risolvere la faccenda. Vediamo allora quali sono e come funzionano.

Statistiche Instagram

come unfolloware su Instagram account aziendale statistiche

Instagram ti mette a disposizione un indicatore visivo, o meglio, un contatore, di quelli che sono i tuoi follower. E se il tuo profilo non fosse molto grande e non subisse troppe variazioni di iscritti quotidianamente, potresti trovare i nomi di coloro che hanno smesso di seguirti in modo davvero semplice.

Il primo segnale che ti suggerisce, indirettamente, di controllare la lista dei seguaci, è il decremento del numero follower. Ma se il tuo profilo fosse abbastanza dinamico e registrasse variazioni di follower notevoli, potresti non accorgerti che, nonostante la crescita, ci siano alcuni follower che abbandonano la tua audience.

Se hai un account aziendale o da creator, e quindi non un semplice account personale, potresti sfruttare alcuni strumenti di analisi messi a disposizione da Instagram. Tra questi, è presente una metrica riguardante la variazione dei follower, che ti indica appunto se ci sono stati follow e unfollow sul tuo profilo. Per sbloccare queste statistiche, attiva il profilo business come descritto in questa guida.

Una volta che avrai trasformato il tuo account in un profilo aziendale, dovresti visualizzare la voce Dati statistici (Insights). Selezionala e scegli, tra le schede che ti vengono mostrate, quella denominata Pubblico. In questa sezione, verrai informato circa il numero di follower che hanno iniziato o smesso di seguirti. Purtroppo, però, non ti verrà detto chi sono queste persone.

Nome dei follower che non ti seguono più

Per trovare il nome chi ha smesso di seguirti, e magari unfollowarlo su Instagram a tua volta, potresti:

  • Effettuare una ricerca manuale;
  • Ricorrere a delle app esterne.

Nel primo caso, se ti ricordassi il nome utente, ti basterebbe cercarlo nella sezione Cerca follower. La trovi nel tuo profilo, toccando il numero totale dei tuoi seguaci.

Per quanto riguarda invece le app di terze parti, ti verrà chiesto inizialmente di effettuare un login con il tuo account. Dopo di che, il tuo profilo verrà scansionato continuamente, così da poter beccare gli utenti che smettono di seguirti.

L’aspetto negativo di queste app è che, spesso, non consentono di visualizzare gli utenti che hanno fatto unfollow prima del loro avvio. In ogni caso, se desideri provarne una, potresti optare per “Unfollowers for Instgram, lost” se hai Android (link) oppure per “Unfollowers for Instagram” se hai iOS (link). Per maggiori informazioni, leggi questo tutorial che ho già scritto.

Pubblicità