1. Altre app

Come entrare nel Metaverso

Ultimamente ne senti sempre più parlare di e vorresti capire come entrare nel Metaverso? Questa parola è entrata a far parte del nostro vocabolario quotidiano solo di recente, quando Mark Zuckerberg ha annunciato il rebranding del gruppo Facebook Inc. (che adesso si chiama, per l’appunto, Mèta). Contemporaneamente a novembre 2021, ha lanciato questo nuovo universo composto da spazi virtuali che si possono creare ed esplorare insieme ad altre persone che non si trovano fisicamente nello stesso posto. In altre parole, un insieme di luoghi digitali in cui si può uscire, lavorare, giocare, fare shopping e tanto altro ancora.

Il Metaverso in realtà non è una parola nuova: è stata ideata dallo scrittore Neal Stephenson che, nel 1992, ha ambientato il suo romanzo Snow Crash in un mondo 3D popolato da avatar di persone normali.

Se la parte teorica è ormai abbastanza chiara, a distanza di qualche settimana è ancora difficile comprendere come entrare nel Metaverso. Bene, sono qui proprio per aiutarti a chiarire tutti i tuoi dubbi! Infatti, in questa guida ti spiegherò cosa devi fare per muovere i tuoi primi passi all’interno del Metaverso. Non preoccuparti, perché è molto più semplice di quello che potrebbe sembrare. Quindi, se sei pronto, direi di iniziare subito.

Indice

Informazioni preliminari

come entrare nel metaverso

Il Metaverso è un insieme di spazi virtuali all’interno dei quali potrai svolgere attività di diverso tipo, da solo oppure in compagnia di altre persone che non si trovano vicino a te fisicamente. Che tipo di attività? Le possibilità sono davvero molte, e spaziano dal gioco allo shopping, passando per il lavoro.

Chiaramente, si tratta di un ecosistema molto complesso e strutturato, che richiede lo sforzo congiunto di varie aziende e anche un periodo di “incubazione” abbastanza lungo: si ipotizza, infatti, che ci vorranno fino a 10 o, addirittura, 15 anni affinché il Metaverso sia ultimato.

Nonostante questo, entrare e muovere i primi passi all’interno del Metaverso è possibile già oggi, e non è difficile come potresti pensare a primo impatto. Vediamo insieme come fare.

Come entrare nel Metaverso

La prima cosa da fare per entrare nel Metaverso è scegliere la piattaforma che si intende utilizzare. I mondi virtuali attualmente più conosciuti sono due, ovvero:

  • Decentraland – accessibile da play.decentraland.org – è un mondo 3D che si basa sulla blockchain di Ethereum e che permette agli utenti (sotto forma di avatar, ovviamente) di giocare, esplorare e partecipare a compravendite di diverso tipo; inoltre, su Decentraland si è chiamati a “mettere in gioco” la fantasia, creando personalmente nuovi scenari in cui è possibile muoversi;
  • The Sandbox Game – accessibile da sandbox.game – è simile, per tanti versi, a Decentraland: infatti, gli utenti-avatar si muovono tra territori da acquistare, luoghi da visitare, oggetti da utilizzare. Anche The Sandbox Game si basa sulla blockchain di Ethereum e ogni elemento digitale è considerato un NFT (ovvero un Non Fungible Token) che può essere venduto, comprato o scambiato. Insomma, su questa piattaforma, tutto è in vendita.

Prerequisiti per l’accesso

Naturalmente, per entrare nel Metaverso è fondamentale avere un cryptowallet, ovvero un portafogli di criptovaluta; nel caso in cui tu non lo avessi già, puoi aprirlo in modo facile e veloce, in qualunque momento.

Cos’altro è necessario per entrare nel Metaverso? Potrebbe sembrare scontato, ma devi disporre di una connessione a Internet stabile e veloce, nonché di un computer piuttosto performante, onde evitare bug e rallentamenti che potrebbero rendere la tua esperienza poco piacevole.

Infine, se disponi di un visore di realtà virtuale Oculus, tanto meglio! Non si tratta di un requisito imprescindibile, ma sicuramente renderà più divertente il tuo giro nel Metaverso.

Cosa fare dentro il Metaverso

Una volta sicuro di disporre di tutto quello che serve per iniziare la tua avventura nel Metaverso, e decisa la piattaforma da usare, quali sono i prossimi passi?

Innanzitutto, devi creare l’avatar che vuoi che ti rappresenti nel Metaverso. Dopodiché, può iniziare il divertimento! Molto dipende da quale piattaforma scegli, ma in linea generale, potrai andartene “a zonzo” in diversi scenari, giocare a vari giochi e interagire con altri utenti.

Pubblicità