1. WhatsApp

WhatsApp hackerato: come risolvere

Ogni volta che facciamo uso di social, app di messaggistica istantanea e altri programmi che richiedono la creazione di un profilo personale e l’inserimento dei nostri dati sensibili, dobbiamo tenere in conto l’eventualità che potremmo essere hackerati, e fare di tutto affinché questo non succeda. Se un nostro account viene hackerato, significa che qualcun altro ha ricavato illegalmente le credenziali e adesso è libero di entrarci e usarlo come meglio crede. Insomma, un gran bel problema. Questa scomoda situazione riguarda anche WhatsApp (come già ti ho raccontato, ci sono molti metodi per spiare le conversazioni di WhatsApp), l’applicazione che tutti conoscono e usano per scambiare messaggi di testo, foto, video, audio e altro ancora, e che quindi “custodisce” tantissimi elementi personali (e non semplicemente dei numeri di telefono).

Se ti trovi in questa guida, vuol dire che temi che il tuo account di WhatsApp sia compromesso. Ad esempio, potresti aver ricevuto uno strano video da un tuo contatto oppure da un numero che non conosci, accompagnato da un messaggio altrettanto bizzarro, e non hai idea di cosa stia succedendo. Sei capitato nel posto giusto, per fortuna! Partiamo subito.

Indice

Cosa fare se si riceve un messaggio strano su WhatsApp

Se hai ricevuto un messaggio che ti avvisa che il tuo account di WhatsApp è stato hackerato, che il mittente sia un tuo contatto oppure un numero che non conosci, non farti prendere dal panico, perché senza alcun dubbio non è la verità, ma solo un modo per spaventarti e indurti ad aprire link o video che potrebbero “infettare” il tuo smartphone e mandarlo in crash.

Insomma, in eventualità come questa, la cosa fondamentale da fare è non cliccare su eventuali link e non aprire eventuali video. Se hai un sospetto sul messaggio che ti è stato inviato, è meglio non fare nulla, se non eliminarlo e bloccare il mittente su WhatsApp, nel caso in cui si dovesse trattare di qualcuno che non conosci.

Come capire se un messaggio di WhatsApp è sospetto

WhatsApp hackerato persona con occhiali da sole e cerchio luminoso

Arrivato a questo punto della lettura, potresti domandarti: come si fa a sapere di quali messaggi su WhatsApp sia meglio non fidarsi? Beh, non esistono delle regole precise, ma ci sono alcuni elementi che potrebbero darti una mano.

Da un po’ di tempo a questa parte, quando un messaggio viene inoltrato un gran numero di volte, WhatsApp lo segnala. Questo piccolo e apparentemente insignificante dettaglio può esserti di grande aiuto: se ricevi un messaggio strano, e che per di più riporta la dicitura “Inoltrato molte volte”, c’è un’alta probabilità che si tratti di un virus o di qualcosa di sospetto.

Se nel messaggio c’è del testo, anche questo può essere un indizio, soprattutto se sono presenti strani simboli oppure se ti accorgi che l’italiano è piuttosto sgrammaticato.

Infine, se ci sono dei link, puoi provare a esaminare l’anteprima, per vedere se cogli qualcosa di strano. Se fossi indeciso, non seguirli.

Come proteggersi da eventuali attacchi hacker su WhatsApp

Se vuoi sentirti il più sicuro possibile nell’utilizzare WhatsApp, ci sono un po’ di cose che puoi fare (in modo piuttosto semplice).

Ecco alcuni consigli che potrebbero tornarti utili:

  • Per prima cosa, non condividere mai con nessuno il codice di registrazione a 6 cifre;
  • Attiva la verifica in due passaggi e non divulgare il PIN di sicurezza, né l’indirizzo e-mail che hai fornito a WhatsApp nel caso in cui dimenticassi questo codice. Puoi scoprire di più sull’argomento leggendo la guida in cui spiego come abilitare l’autenticazione a due fattori su WhatsApp;
  • Imposta una password per sbloccare il tuo dispositivo, fondamentale soprattutto se ci sono persone che possono accedere fisicamente al tuo smartphone, tablet o computer. Se lo ritieni opportuno, puoi attivare un codice di sicurezza anche solo per WhatsApp. Leggi come mettere la password a WhatsApp per ulteriori informazioni;
  • Infine, se hai il dubbio che qualcuno stia usando il tuo account WhatsApp dal computer, ti suggerisco di scollegare, attraverso lo smartphone, tutti i dispositivi desktop. Consulta il tutorial dedicato a come disconnettere WhatsApp Web/Desktop per capire come fare.

Comunicazioni ricevute da WhatsApp

Potrebbe capitarti di ricevere delle comunicazioni direttamente da WhatsApp. Ecco quali sono i casi a cui prestare attenzione:

  • Se WhatsApp ti invia un’email per reimpostare il PIN della verifica in due passaggi o il codice di registrazione e tu non l’hai richiesta, non cliccare sul link, perché qualcuno potrebbe aver tentato di accedere al tuo account;
  • Se ricevi una notifica push di WhatsApp in cui vieni avvisato che qualcuno sta provando a creare un nuovo profilo con il tuo numero, i casi potrebbero essere due: un hacker sta cercando di assumere il controllo del tuo profilo oppure, più semplicemente, un utente vuole registrarsi regolarmente, ma ha digitato una o più cifre sbagliate. In ogni caso, non inviare a nessuno il codice a 6 cifre che hai ricevuto via SMS, non fare nulla.

Pubblicità