Linktree: come funziona, pro&contro, gratis VS pagamento

Vuoi aumentare il traffico nei tuoi blog, siti o le pagine social? Devi indirizzare i tuoi seguaci ad una landing page o al tuo e-commerce? Una delle soluzioni che potresti adottare è Linktree.

Questo servizio ti permette di creare un link che rimandi ad una pagina contenente vari collegamenti verso diverse pagine social, e-commerce e siti.

Quella che stai per leggere è la recensione Linktree. In particolare, ti spiegherò cos’è, come funziona, i pro & contro e i costi del servizio.

Recensione Linktree_ come funziona, pro&contro, costi

Cos’è e a cosa serve Linktree

Linktree è uno strumento online che consente agli utenti di creare un unico link che contiene una lista di altri link. Questo è particolarmente utile nei social media come Instagram, Twitter o TikTok, dove puoi inserire solo un link nel tuo profilo.

Con Linktree, puoi collegare i tuoi follower a una varietà di risorse, come il tuo sito web personale, i tuoi profili su altri social media, articoli, video, pagine di raccolta fondi, e altro ancora.

Le principali funzionalità di Linktree includono:

  1. Centralizzazione dei Link: Aggrega diversi link in un unico luogo, rendendo facile per i tuoi follower trovare tutte le tue risorse importanti.
  2. Personalizzazione: Permette di personalizzare l’aspetto del tuo Linktree per adattarlo al tuo stile o al tuo marchio.
  3. Analisi dei Dati: Fornisce statistiche sull’utilizzo dei tuoi link, aiutandoti a capire quali contenuti attirano più traffico.
  4. Integrazione con Piattaforme Estese: Si integra con altre piattaforme come Mailchimp, Spotify, YouTube, e altre per una maggiore versatilità.
  5. Accessibilità: Facilita l’accesso ai tuoi contenuti, specialmente su piattaforme dove l’inserimento di più link è limitato o non permesso.

In sostanza, Linktree è una soluzione semplice ed efficace per coloro che hanno più contenuti online e desiderano condividere facilmente tutti i loro link importanti con un pubblico più ampio.

Questo servizio presenta una versione a pagamento e una gratuita. Tutto quello che dovrai fare è collegarti al sito web e creare un profilo. Oppure scaricare l’app sul tuo dispositivo Android o iOS.

Come funziona e come si fa un Linktree

Linktree è un servizio molto semplice che può essere utilizzato sia da computer sia da smartphone. Anche se in lingua inglese, imparerai ad utilizzarlo in breve tempo. In questo paragrafo, ti spiegherò come funziona Linktree. In particolare, ti insegnerò come creare un profilo, aggiungere i link e personalizzare l’aspetto della tua pagina.

Crea un profilo

Di seguito, ti spiegherò i passaggi per creare un profilo Linktree e usufruire dei suoi servizi:

  1. Collegati al sito ufficiale di Linktree e fai tap sul bottone “Sign up free” che trovi in alto a destra oppure su “Get started for free“;
  2. Procedi inserendo i dati richiesti per la registrazione. Inserisci il nome utente, un’email valida e una password sicura;
  3. Nella schermata successiva seleziona un massimo di tre categorie per far capire a Linktree chi sei e quali sono i tuoi interessi;
  4. Seleziona il tasto “Continue“;
  5. Scegli, tra i piani proposti, quello di tuo interesse;
  6. La piattaforma ti invierà un link di attivazione del profilo alla mail inserita durante la registrazione. Fai click su conferma per iniziare ad utilizzare Linktree.

Una volta che hai creato il tuo profilo, puoi iniziare ad aggiungere i link. Per farlo, segui i passaggi che trovi qui sotto:

  1. Accedi alla pagina “Links” e clicca su “Add new link“;
  2. Nella casella “Title” digita il nome che vuoi dare al tuo link;
  3. Spostati in “Url” dove dovrai inserire il link alla pagina dove vuoi reindirizzare i tuoi follower;
  4. Prima di procedere, assicurati che l’interruttore posto a destra sia acceso impostandolo sul colore verde;
  5. Fatto ciò, potrai effettuare operazioni aggiuntive, alcune delle quali disponibili solo con la versione PRO:
    • Leap link: ti permette di indirizzare gli utenti direttamente al link senza passare per Linktree (questa funzione è disponibile con la versione PRO);
    • Add thumbnail: inserisci una thumbnail e visualizza le statistiche del link;
    • Priority link: metti in evidenza i link più importanti (disponibile con la versione PRO);
    • Schedule link: programma quando attivare i link (disponibile con la versione PRO);
    • Link analytics: visualizza le statiche. Nella versione gratuita puoi sapere quante volte il link è stato visitato mentre la versione PRO offre ulteriori dati.

Il procedimento è concluso. Ripeti gli step per ogni link che vuoi aggiungere.

Screenshot di Linktree

La pagina “Link” offre ulteriori opzioni utili che ti permettono di personalizzare i tuoi link. Per accedervi, seleziona l’icona del fulmine e seleziona una delle seguenti voci dal menù:

  • Add a header: questa funzione ti permette di inserire dei titoli e dividere i tuoi link in gruppi. Per esempio, potresti organizzarli in pagine social, siti web e blog;
  • Add “Support me” link: ti permette di ricevere donazioni dai tuoi follower. Per farlo dovrai impostare un metodo di pagamento tramite la scheda Settings. Al momento, Linktree supporta solo Square come metodo di pagamento;
  • Add “Request” link”: questa funzione è molto simile a quella precedente poichè permette agli utenti di effettuare pagamenti a tuo favore.

Personalizza la tua pagina Linktree

La piattaforma ti permettere di personalizzare la tua pagina Linktree scegliendo tra vari stili e formati. Per farlo, clicca su “Apparence” che trovi in alto e imposta lo stile della pagina personalizzando gli aspetti seguenti:

  • Pick an image: puoi inserire un’immagine che meglio rappresenti il tuo brand o la tua attività;
  • Profile Title: inserisci il tuo nome o quello della tua azienda;
  • Bio: in questa sezione puoi parlare di te o della tua attività in massimo 80 caratteri;
  • Themes: scegli il tema del tuo profilo.

Se hai acquistato la versione PRO, troverai anche altri aspetti che puoi personalizzare:

  • Background: personalizza lo sfondo;
  • Buttons: scegli formati diversi per i tasti;
  • Fonts: seleziona caratteri e stili diversi di scrittura;
  • Hide the Linktree logo: nascondi il logo di Linktree.

Hai inserito tutti i link che vuoi condividere con i tuoi follower e personalizzato la tua pagina? Bene! Il prossimo passo è condividere il tuo profilo di Linktree. L’operazione da seguire è molto semplice:

  1. Nella parte alta dello schermo, seleziona il pulsante “Share“;
  2. Ti verrà mostrata un’anteprima di come apparirà il tuo profilo di Linktree;
  3. Se sei soddisfatto del tuo lavoro procedi facendo click su “Share” altrimenti torna indietro e modifica a piacere;
  4. Se hai selezionato “Share“, puoi scegliere tra le seguenti opzioni:
    • Copy my Linktree Url per copiare ed incollare l’url del tuo profilo dove vuoi. Per esempio, nella tua bio di Instagram;
    • Download my Linktree QR Code per scaricare il QRcode per realizzare biglietti da visita oppure per metterlo sui volantini cartacei.

Quanto costa Linktree

Come ti ho già anticipato, Linktree è disponibile sia in versione gratuita che a pagamento. La versione a pagamento ti permette di personalizzare il tuo profilo ulteriormente ed accedere a funzioni come l’iscrizione alla mailing list, la possibilità di programmare l’attivazione di alcuni link e collegare Google Analytics per ricevere dati e statistiche sul movimento dei followers.

Linktree a pagamento presenta tre versioni diverse create per soddisfare le esigenze di utenti privati fino a quelle di business online:

  • Starter: questa versione costa €4 al mese ed è stata creata per gli utenti che vogliono personalizzare il loro profilo e aumentare il traffico sui loro profili social e siti tramite Linktree;
  • Pro: questa versione costa €8 al mese e ti permette di accedere ad ulteriori strumenti di personalizzazione oltre che a statistiche per monitorare i tuoi follower;
  • Premium: questa versione è dedicata ai business che vogliono monetizzare online e vendere i loro servizi o prodotti su grande scala. L’abbonamento è di €22 al mese.
Linktree_ applicazione per Android e iOS

Che differenza c’è tra la versione gratis e a pagamento?

Le differenze tra la versione gratuita e quella a pagamento di Linktree riguardano principalmente le funzionalità avanzate, la personalizzazione e l’accesso a statistiche più dettagliate. Ecco un confronto tra le due versioni:

Versione Gratuita

  • Link Illimitati: Puoi aggiungere quanti link desideri.
  • Temi di Base: Accesso a una selezione limitata di temi per personalizzare il tuo Linktree.
  • Analisi di Base: Visualizzazione di statistiche semplici, come il numero di volte che i tuoi link vengono cliccati.
  • QR Code: Possibilità di creare un QR code che porta al tuo Linktree.

Versione a Pagamento

  • Più Opzioni di Personalizzazione: Accesso a una gamma più ampia di temi e opzioni di personalizzazione per far risaltare il tuo Linktree.
  • Analisi Avanzate: Statistiche dettagliate sui clic, comprese le metriche di engagement e la provenienza del traffico.
  • Rimozione del Logo Linktree: Possibilità di rimuovere il logo Linktree dal tuo link, offrendo un aspetto più professionale.
  • Integrazioni di Terze Parti: Collegamento a servizi aggiuntivi come Mailchimp, Google Sheets e altri.
  • Pianificazione dei Link: Opzione per programmare i link per apparire e scomparire in momenti specifici.
  • Priorità nel Supporto: Assistenza clienti prioritaria rispetto agli utenti della versione gratuita.

In breve, se hai bisogno di funzionalità di base, la versione gratuita potrebbe essere sufficiente. Tuttavia, se desideri più opzioni di personalizzazione, analisi dettagliate e integrazioni con altre piattaforme, la versione a pagamento potrebbe essere una scelta migliore.

Linktree: Pro e Contro

Ora conosci tutte le funzionalità di Linktree e vorresti sapere quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questo servizio. Nei prossimi paragrafi troverai una lista dei pro e contro di Linktree.

Pro

Ecco quali sono i vantaggi di Linktree:

  • Linktree offre un metodo veloce e semplificato per indirizzare i tuoi seguaci alle tue pagine web aumentando il traffico;
  • Possibilità di utilizzare il QRcode di Linktree sui tuoi biglietti da visita o volantini cartacei;
  • Permettere ai tuoi clienti o follower di effettuare pagamenti e donazioni in tuo favore in modo semplice e rapido;
  • Puoi gestire il tuo profilo sia da PC ma anche da smartphone accedendo al sito ufficiale;
  • La possibilità di controllare dati e statistiche;
  • Una versione gratuita che ti permette di testare alcune funzionalità pro.

Contro

Di seguito troverai gli svantaggi dell’utilizzo di Linktree:

  • Alcuni utenti si sono lamentati di bug momentanei e malfunzionamenti.
Autore
Paolo Dal Lago
Appassionato di tecnologia da quando per la prima volta, a 13 anni, ho sentito parlare di quella strana cosa in arrivo chiamata "Internet". Durante la pandemia covid ho creato la piattaforma senza scopo di lucro TorniamoPresto.it, per aiutare concretamente i commercianti a superare le difficoltà grazie al digitale.

Creato con il in Italia - Privacy Policy - Cookie Policy - Preferenze privacy