1. Instagram

Come mettere i pronomi su Instagram

Da un po’ di tempo a questa parte, Instagram ha introdotto una funzione che ha un significato importantissimo: gli utenti possono scegliere nel proprio profilo i pronomi con cui preferiscono essere indicati. Finora, l’unica possibilità era scrivere manualmente i pronomi, “rubando” preziosi caratteri ai 150 consentiti nella biografia, mentre adesso – finalmente! – esiste una funzione apposita. Un cambiamento apparentemente piccolo e insignificante, ma che lancia un messaggio di inclusione e rispetto da non sottovalutare.

In questa guida, appunto, ti spiego come funzionano e come si impostano i pronomi su Instagram. Potrai così usarli a tuo piacimento per esprimere al meglio la tua personalità.

Indice

Cosa sono e perché si usano

pronomi Instagram logo su cuore LGBT

È bene cominciare con un piccolo “ripasso” sui pronomi. E no, non sto parlando dei pronomi che si imparano a scuola durante le ore di italiano! L’argomento è delicato e complesso, quindi cercherò di semplificare al massimo: dire alle persone quali sono i propri pronomi significa far sapere loro qual è l’identità di genere in cui ci si riconosce.

Inizialmente, i pronomi sui social venivano specificati soprattutto dalle persone transgender – per evitare che avvenisse il cosiddetto “misgendering”, cioè che qualcuno si riferisse a loro in modo sbagliato – e dalle persone non binarie – che quindi non si riconoscono né nei pronomi maschili, né in quelli femminili -. Oggi, sempre più persone inseriscono sui social i loro pronomi, con l’obiettivo di normalizzarne l’uso e di mostrare sostegno alla comunità LGBTQIA+.

I pronomi sono usati ovunque in inglese (sia perché questa usanza è nata nei paesi anglofoni sia perché questa lingua è più inclusiva) e sono:

  • she/her/lei per il genere femminile;
  • he/him/lui per il genere maschile;
  • they/them/essi/loro per il genere neutro.

Sono sicuro che ti sia capitato spesso di vedere questi pronomi su Instagram (ad es. nella Bio di un utente) e magari chiederti di cosa si trattasse… Ecco, mistero svelato!

Come si inseriscono

Vediamo come si inseriscono i pronomi su Instagram. La procedura è semplice e intuitiva, e ti basteranno pochi secondi per portarla a termine, sia da mobile che da desktop.

iOS

Ecco i passaggi da seguire per inserire i pronomi su Instagram se usi un iPhone o un iPad:

  1. Apri Instagram;
  2. Vai sul tuo profilo;
  3. Fai tap su “Modifica profilo”;
  4. Seleziona la voce “Pronomi”;
  5. Scegli i pronomi che desideri inserire e conferma.

Android

Ecco i passaggi da seguire per inserire i pronomi su Instagram se usi uno smartphone/tablet con sistema operativo Android:

  1. Apri Instagram;
  2. Vai sul tuo profilo;
  3. Fai tap su “Modifica profilo”;
  4. Seleziona la voce “Pronomi”;
  5. Scegli i pronomi che desideri inserire e conferma.

PC

Ecco i passaggi da seguire per inserire i pronomi su Instagram se stai usando il computer (IG Web o app per W10):

  1. Apri Instagram;
  2. Vai sul tuo profilo;
  3. Clicca su “Modifica profilo”;
  4. Seleziona la voce “Pronomi” dalla colonna di destra;
  5. Scegli i pronomi che desideri inserire e conferma.

Quali pronomi si può scegliere su Instagram

I pronomi che si possono scegliere sono i seguenti:

  • she/her – ella/lei;
  • he/him – egli/lui;
  • they/them – essi/loro;
  • altro.

Se selezioni l’ultima voce, ovvero “altro”, puoi scrivere manualmente i pronomi con cui vorresti che gli utenti si rivolgessero a te.

Infine, ovviamente, c’è anche l’opzione “Preferisco non specificarlo”, nel caso in cui non volessi che i pronomi comparissero sul tuo account.

Chi può vederli

Una volta che avrai inserito i tuoi pronomi, questi compariranno accanto al tuo nome utente. Tuttavia, qualora preferissi non far vedere i tuoi pronomi a chiunque finisca sul tuo profilo, non hai niente di cui preoccuparti. Infatti, Instagram ha pensato anche a questo.

Sempre dalla sezione “Pronomi”, hai la possibilità di decidere a chi mostrare questa informazione privata, scegliendo tra tutti gli utenti della piattaforma o solo i tuoi follower. In questo modo, la tua privacy dovrebbe essere al sicuro.

In quali Paesi sono disponibili

Purtroppo, la funzione che permette di inserire i propri pronomi sul profilo non è disponibile in tutto il mondo, ma solo in alcuni Paesi. L’Italia non è ancora tra questi al momento in cui scrivo, ma non è il caso di farsi prendere dallo sconforto: attraverso un tweet, infatti, Instagram ha informato di essere al lavoro per estendere questa funzione il più possibile.

Nel frattempo, se desideri aggiungere i tuoi pronomi, puoi sempre scriverli nella biografia. Leggi come modificare la Bio di Instagram per approfondire.

Come chiedere dei nuovi pronomi a Instagram

Se i tuoi pronomi non sono disponibili, puoi contattare direttamente l’assistenza di Instagram. Infatti, il social network ha pubblicato un format che può essere compilato e inviato da chiunque voglia inserire sul proprio profilo dei pronomi che non compaiono nella lista.

Pubblicità