1. WhatsApp

Auguri WhatsApp

L’era del digitale è in continua mutazione. Ci sono tantissime cose che possono essere dette, fatte o comprate con un automatismo tramite la rete internet, ovvero senza la necessità di un’interazione tra individui. Pensare questo anche solo 20 anni fa era inverosimile, e invece siamo qua. Per non parlare della comunicazione, che ormai scorre implacabile online. Questa “virtualizzazione”, spinta anche dalle reti sociali, se da un lato ha automatizzato il mondo, dall’altro ha fatto sì che i contatti tra esseri umani fossero praticamente istantanei. Ed è proprio per via di questa immediatezza che molte persone “se la prendono” se non ricevono gli auguri su WhatsApp, perché sanno che “non costa nulla” (è un po’ lo stesso discorso degli auguri fatti su Facebook).

Probabilmente, hai intenzione di scrivere un messaggio di Buone Feste, Buon compleanno, oppure un augurio per congratularti con uno o più dei tuoi contatti. Se così fosse e avessi qualche minuto da dedicarmi, potrei esserti d’aiuto. In ogni caso, affinché gli auguri di WhatsApp siano sentiti e dunque “facciano lo stesso effetto” (più o meno) di quelli de visu, dovresti tralasciare il semplice messaggio di testo, senza un emoji, con scritto “tanti auguri”. In questo modo, invero, dimostreresti una frenetica voglia di “toglierti il pensiero”. Così come una volta si mandavano gli auguri scritti sui bigliettini personalizzati in forma cartacea, anche su WhatsApp è possibile auspicare qualcosa in un qualsivoglia modo. A volte, basta un pizzico di creatività per “strappare il sorriso” a una persona virtualmente, nel senso buono del termine. Insomma, potresti regalare un momento speciale al tuo amico o partner, fatto di video, GIF o note vocali, che possa “arrivare di più” rispetto al classico e verosimilmente festoso messaggino di auguri.

Indice

Cosa sono e come funzionano gli auguri WhatsApp

auguri WhatsApp

Gli auguri WhatsApp sono una forma di auspicio virtuale che può essere fatta sfruttando funzionalità dell’applicazione differenti.

L’augurio può essere di tipo diretto o indiretto: potresti recapitarlo a tutti oppure a una parte dei contatti, nonché soltanto a una persona; come altra scelta, potresti condividere il messaggio di auguri senza contattare nessuno, ovvero mostrandolo sul tuo profilo.

Va considerato poi il modo in cui viene recapitato l’augurio: questo messaggio può essere inviato in maniera singola, ovvero facendolo arrivare in una chat specifica o tramite un canale broadcast (consigliato), nonché in modo generico, ad esempio creando un gruppo o usando le storie di WA.

Se stai organizzando un compleanno tramite WhatsApp

Nel caso stessi organizzando una festa di compleanno, ti fermo subito: non è questa la guida che devi seguire per “convocare” i tuoi amici con un biglietto di auguri virtuale.

Sebbene il tutorial che segue possa aiutarti in fase di invio, certamente non capiresti come realizzare la cartolina del party. Leggi invece come scrivere un invito di compleanno WhatsApp per ulteriori informazioni.

Tipologie di auguri che si possono recapitare su WhatsApp

auguri WhatsApp tipologie

Con WhatsApp hai davvero l’imbarazzo della scelta sul tipo di auguri che puoi condividere! Oltre al semplice testo scritto, puoi rendere unici i tuoi “auguri digitali” avvalendoti di una delle seguenti funzionalità:

  • Foto e immagini: puoi condividere una foto dell’evento, uno scatto tra te e il soggetto festeggiato, nonché un’immagine ad alta definizione che mostra il concetto di auguri in forma astratta (magari personalizzata con una frase d’autore);
  • GIF: puoi anche utilizzare un’immagine animata, detta GIF, correlata agli auguri di compleanno, oppure creata sul momento (ad es. tagliando in maniera creativa i fotogrammi di un video);
  • Stato: le storie di WhatsApp (di testo o multimediali) ti consentirebbero di mostrare gli auguri WhatsApp a tutti oppure a determinati contatti, e sono utili per farli in una giornata particolare, dopo la quale verranno eliminati automaticamente dal sistema di messaggistica istantanea;
  • Emoticon: puoi aggiungere gli emoji a un messaggio di testo, ma anche a un’immagine statica, dinamica o a uno stato, per rafforzare il significato del contenuto condiviso;
  • Video: il filmato di auguri può essere registrato e montato “al volo”, tramite la fotocamera di WhatsApp, oppure pre-editato, ad es. usando software di montaggio video più avanzati. Questo è uno dei messaggi di auguri più apprezzati e particolari (soprattutto se i fotogrammi catturati riguardano ricordi e/o eventi importanti), ma è anche uno dei più complessi da realizzare;
  • Adesivi: gli sticker, che assomigliano a degli emoji ingranditi, possono essere inviati nella chat e permettono di esprimere un augurio in maniera rapida e originale. Tra questi, ci sono anche i cosiddetti memoji di WhatsApp, ovvero una tipologia di adesivi personalizzata, non propriamente supportata, ma comunque compatibile;
  • Videochiamate: la chiamata audio/video potresti effettuarla dopo aver condiviso il messaggio di auguri con tutti, al fine di contattare le persone più care.

Dovrai scegliere una o più di queste funzioni, per poi applicarla alle tue esigenze, anche tenendo conto della tematica che stai affrontando, come descritto di seguito.

Tematiche correlate agli auguri WhatsApp

auguri WhatsApp concetto di laurea

Le Festività e gli eventi che ricorrono o avvengono durante ogni anno sono molteplici. Tuttavia, genericamente parlando, gli auguri WhatsApp vengono spesso usati per:

  • Lauree;
  • Diplomi;
  • Specialistiche;
  • Dottorati;
  • Compleanni;
  • Anniversari;
  • Traguardi di vita (18esimi, 30esimi, 50esimi, 60esimi etc.);
  • Festività religiose (Vigilia di Natale, Natale, Pasqua, matrimonio in chiesa, comunione, cresima, battesimo, etc.);
  • Festività nazionali italiane (festa della Repubblica Italiana 2 Giugno, festa della Liberazione 25 Aprile, festa dei lavoratori 1 Maggio, etc.);
  • Capodanno;
  • Ferragosto;
  • Congratularsi circa il trasferimento in una nuova casa;
  • Congratularsi a riguardo di una nuova automobile;
  • Un fidanzamento;
  • La nascita di un bambino;
  • La nascita di gemelli;
  • L’inizio di una vacanza o di un viaggio;
  • L’inizio di una nuova esperienza lavorativa;
  • L’inizio dell’anno scolastico;
  • La fine dell’anno scolastico;
  • Una convivenza;
  • Etc.

Praticamente, ogni evento felice che puoi vivere o che possono vivere gli altri è adatto per gli auguri WhatsApp. Invero, questa forma di augurio potrebbe essere usata anche per esprimere conforto e vicinanza circa il presagio di qualcosa o a seguito di una sventura, ad es. per dire “ti auguro il meglio dopo quello che ti è successo”.

Sta a te adattare l’augurio alla situazione in cui ti trovi. Non dimenticarti, tuttavia, che gli auguri WA dovrebbero essere “più profondi” e sentiti delle immagini WhatsApp correlate al Buongiornissimo o alla Buona Domenica.

Frasi per fare gli auguri su WhatsApp

auguri WhatsApp rappresentazione di una penna

Se hai scelto di creare l’augurio WhatsApp usando un messaggio di testo, un’immagine oppure un video, potresti non saper cosa scrivere per essere originale. Ebbene, qualora ti mancasse la “vena poetica”, ti suggerisco di optare per una frase d’autore.

Ci sono infatti tantissimi aforismi e citazioni online, adatti a ogni tipo di augurio. Ne ho raccolti un po’ nella guida dedicata alle frasi da mettere negli stati WhatsApp, suddividendoli per categoria. Potresti usarli anche in questa occasione.

Video per fare gli auguri su WhatsApp

auguri WhatsApp esempio montaggio video

Come ti dicevo poc’anzi, il metodo più efficace per mandare dei messaggi d’auguri su WhatsApp, consiste nel condividere una video, a tema o comunque dedicato a una o più persone tra le tue cerchie.

Per evitare di infrangere le ferree regole dettate dal copyright, la miglior cosa da fare sarebbe quella di catturare il filmato in autonomia, usando una reflex, una webcam o la fotocamera dello smartphone. Dopodiché, basterebbe montare il video, affinché i fotogrammi in sequenza diano l’effetto desiderato.

Questa è la via più difficile, perché richiede un po’ di esperienza nell’editing video. Come altra scelta, potresti scaricare e condividere dei filmati di auguri generici, magari royalty free. Tieni sempre presente, comunque, di citare l’autore del video e di lasciare visibili eventuali filigrane applicate ai fotogrammi, in modo da dare credito al creator.

Puoi trovare molti di questi video anche sui social network. Leggi come condividere i video da Facebook a WhatsApp per approfondire l’argomento.

Come inviare un augurio su WhatsApp

Ora che ti ho dato “le basi” per ideare e realizzare il messaggio d’auguri WhatsApp perfetto, posso spiegarti come inviarlo tramite l’applicazione a uno o più contatti, utilizzando un dispositivo supportato.

A una sola persona

auguri WhatsApp chat singola

Per inviare il messaggio d’auguri WhatsApp a un solo contatto, apri l’applicazione di messaggistica sul tuo telefono (Android o iPhone) ed entra nella chat con il diretto interessato.

A questo punto, scrivi il messaggio di testo usando la tastiera virtuale e recapitalo. Se invece gli auguri sono in formato multimediale (foto, video, GIF etc.), premi sull’icona della graffetta (su Android) o sull’icona + (su iPhone) e scegli la voce Galleria o Libreria foto e video. Una volta aperta la galleria, non dovrai far altro che selezionare la foto o il video, per poi condividere il contenuto nella conversazione.

Per fare gli auguri da WhatsApp Web o da WhatsApp per PC con sistema operativo Windows 10 o macOS, la procedura è simile: apri WhatsApp Desktop oppure collegati alla messaggistica su browser; dopodiché, scrivi il messaggio ed invialo o, in alternativa, clicca sul simbolo della graffetta e seleziona il file multimediale dal Desktop.

A un gruppo specifico

Se il messaggio d’auguri deve essere recapitato in un gruppo di cui sei membro o amministratore, puoi proseguire aprendo la chat multipla e seguendo lo stesso iter sopraccitato per l’invio al singolo contatto.

Le funzionalità di composizione o condivisione saranno effettivamente le medesime, con la differenza che il messaggio sarà visualizzato da più persone. In ogni caso, tieni presente che se il gruppo è numeroso, il tuo messaggio potrebbe scomparire entro poco tempo, ovvero non essere letto da tutti. Guarda chi visualizza in un gruppo WhatsApp per capire a chi sono arrivati i tuoi omaggi.

A tutti i contatti genericamente

auguri WhatsApp storia

Se vuoi mandare gli auguri a tutti i tuoi contatti WhatsApp, e non desideri tener conto a chi sono arrivati, puoi agire in diversi modi.

Nella fattispecie, ti potresti avvalere di un gruppo creato apposta per l’occasione, oppure di un aggiornamento allo stato. In quest’ultimo caso, avresti la possibilità di condividere contenuti o scritte fino a 24 ore.

A tutti i contatti specificamente

Se invece vuoi tener conto dell’invio degli auguri WhatsApp in maniera multipla ma con ricezione individuale, la miglior soluzione è quella di utilizzare i canali broadcast per condividere testi e contenuti multimediali, che arriveranno sotto forma di chat singola.

Come altra scelta, ovviamente, potresti selezionare uno o più contatti e scrivere un messaggio differente per ognuno, magari inserendo il loro nome all’interno. Solo così, infatti, questa persona potrebbe capire che il messaggio è rivolto a lui/lei.

Per approfondire in merito a questo argomento, ti suggerisco di leggere la guida in cui ho spiegato come mandare lo stesso messaggio a più persone su WhatsApp.

Come rispondere a un augurio su WhatsApp

Nel caso avessi ricevuto un caloroso augurio da parte di un contatto, potresti rispondergli altrettanto con un tuo auspicio.

Anziché dire semplicemente “grazie” o (peggio) non degnare il tuo amico di risposta, potresti replicare usando le stesse funzionalità sopraccitate. Faresti capire, così, che l’augurio ricevuto è stato apprezzato, e che lo ricambi.

Come altra scelta, potresti sempre chiamare o videochiamare il contatto tramite WhatsApp, in modo da ringraziarlo e, al contempo, sentire come sta. Questa è la soluzione migliore, soprattutto se la persona che ti ha cercato è un parente stretto, o comunque qualcuno che vedi giornalmente.

Fai ciò che ritieni sia meglio, ovviamente, ma ricorda che un augurio de visu sarà sempre più efficace di uno virtuale.

Pubblicità