1. WhatsApp

Esiste un cestino di Whatsapp?

Hai eliminato la chat con un amico oppure per sbaglio hai cancellato delle immagini e ora ti starai chiedendo se esiste un cestino di Whatsapp. Stai provando a recuperare ciò che hai perso? Non disperare.. non tutto è perduto e io sono qui per aiutarti. In questa guida ti spiegherò come funziona il cestino di Whatsapp e come ripristinare file o chat che hai cancellato.

Esiste un cestino di Whatsapp?

Indice

Archiviare e dearchiviare chat WhatsApp

La prima domanda che ti faccio è: hai eliminato o hai archiviato la chat? Se l’hai semplicemente archiviata puoi facilmente recuperarla e rendere la chat visibile su WhatsApp, seguendo queste semplici passi:

  1. Apri Whatsapp
  2. Scorri tutte le chat fino a trovare un simbolo con una freccia in giù e premi su “Archiviate
  3. Trova la chat che vorresti dearchiviare
  4. Tieni premuto il nome sulla chat fino a quando appare la spunta verde
  5. In alto a destra, accanto ai tre puntini verticali, apparirà un simbolo con una freccia in su.

Voilà.. la chat è dearchiviata!

Come funziona il cestino di WhatsApp

Se invece hai cancellato una chat, un messaggio o una foto su WhatsApp, sappi che è ancora possibile recuperare ciò che hai perso. Ti mostrerò come recuperare le chat dal cestino! Cosa succede alle chat cancellate? Lo sapevi che WhatsApp ha una funzione di backup che conserva una copia di tutti i messaggi presenti sul telefono? Dobbiamo fare una distinzione tra Android e iPhone.

Primo step: incrocia le dita della mano destra e spera di aver fatto un backup delle conversazioni. Secondo step: incrocia le dita della mano sinistra e spera che il backup sia stato fatto poco prima della cancellazione delle conversazioni.

Cestino WhatsApp su Android

1. Disinstalla WhatsApp (qui trovi la mia guida per farlo)
2. Vai su Play Store e reinstalla l’app
3. Aprila
4. Ti verrà chiesto di ripristinare lo storico dei messaggi dal file di backup.

Oppure in alternativa, dopo aver reinstallato l’app:

1. Fai tap sul pulsante con i tre puntini verticali in alto a destra
2. Seleziona la voce Impostazioni
3. Seleziona la voce Chat, poi Backup delle chat
4. Se la data dell’ultimo backup è precedente potrai ripristinare le conversazioni cancellate.

Cestino WhatsApp su Android
Cestino WhatsApp su Android

Se vuoi recuperare dei messaggi che hai cancellato su Android, ti consiglio di seguire queste istruzioni.

Cestino WhatsApp su Iphone

La cosa è un po’ più semplice. Assicurati di aver associato l’iPhone al numero di telefono e all’ID Apple; la cronologia delle chat verrà recuperata in automatico da iCloud. Se hai cancellato un messaggio e vuoi recuperarlo, trovi le istruzioni in questa guida.

Recupero cestino senza backup

E se non avessi fatto un backup? Esistono delle app esterne come Dr.Fone oppure EaseUS MobiSaver. Ma non ti assicuro che funzionino o che il tuo telefono sia in grado di supportarle.

Recuperare immagini e filmati

E se si trattasse di foto o video, insomma dei cosiddetti “media”? Lo sapevi che quando cancelli immagini e filmati da WhatsApp, questi non vengono eliminati definitivamente? Di seguito ti spiego 2 metodi che puoi usare.

Il primo è recarti nella conversazione da cui hai ricevuto i media cancellati.

  1. Clicca sul nome
  2. Recati alla voce Media, link e documenti
  3. Scorri fino a trovare l’immagine, il video o il documento che cerchi
  4. Ricordati che i file vengono salvati in ordine cronologico, quindi ricordare il mese in cui lo hai ricevuto potrebbe esserti di grande aiuto
  5. Trovata l’immagine, premi i tre puntini verticali in alti a destra
  6. Clicca Salva
  7. Oppure puoi ripristinarlo condividendolo su Drive o più semplicemente facendo uno screenshot.

Il secondo metodo consiste invece nell’aprire il file manager che usi solitamente per esplorare i file del dispositivo e cliccare su WhatsApp > Media. Scorri le cartelle e trova i file da recuperare.

Pubblicità